Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
23 giu 2022

Esposito, un gioiello che fa gola

Dalla cessione del centrocampista la Spal conta di ottenere risorse da reinvestire

23 giu 2022

Salvatore Esposito è senza dubbio il giocatore più richiesto della Spal, che dalla cessione del centrocampista di Castellammare di Stabia conta di ottenere risorse da reinvestire sul mercato. Sul fatto che Esposito sia destinato a lasciare Ferrara ci sono pochi dubbi, però il club biancazzurro non ha fretta. Aspettando che la campagna trasferimenti entri nel vivo, con la speranza che si inneschi una vera e propria asta. Non c’è però da aspettarsi l’arrivo di offerte clamorose, il playmaker ha soltanto un altro anno di contratto, una situazione che non permette alla Spal di alzare eccessivamente il prezzo. In ogni caso, dopo la convocazione e il debutto in Nazionale maggiore sul campo dell’Inghilterra l’attenzione nei confronti di Esposito è aumentata in maniera esponenziale, con Fabio Lupo che ai microfoni di Sportitalia non fa mistero di aver ricevuto diverse richieste per il centrocampista: "Esposito è ambito da numerosi club, soprattutto all’estero – sottolinea il direttore tecnico della Spal –. Al momento però non ci sono trattative in atto".

Dunque, oltre a Salernitana e Sampdoria, alla società di via Copparo sono arrivati interessamenti dall’estero. È prevedibile però che il desiderio di Esposito sia quello di approdare in serie A, un campionato nel quale continuerebbe il percorso di crescita mettendosi in mostra anche in ottica Nazionale. Quella maggiore, ma anche quella under 21, della quale è un punto fermo e con la quale tra un anno conta di disputare da protagonista l’Europeo di categoria. Senza Esposito, in cabina di regia il titolarissimo sarebbe naturalmente Federico Viviani. Ma considerando che è reduce da un intervento alla caviglia che gli impedirà di cominciare la stagione a pieno regime, servirà un altro playmaker. Finora l’unico profilo accostato alla Spal in grado di agire in quella posizione è il greco Ilias Koutsoupias, di proprietà della Virtus Entella. Parallelamente, prosegue la trattativa per Fabio Maistro della Lazio, che però è soprattutto un trequartista o eventualmente mezz’ala.

s. m.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?