Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
1 giu 2022

La Portuense under 19 vola in finale regionale: domenica sfiderà il Noceto

1 giu 2022
Foto di gruppo per i giovani rossoneri
Foto di gruppo per i giovani rossoneri
Foto di gruppo per i giovani rossoneri
Foto di gruppo per i giovani rossoneri
Foto di gruppo per i giovani rossoneri
Foto di gruppo per i giovani rossoneri

La prima squadra ha deluso le aspettative, con un rendimento al di sotto del potenziale, l’Under 19 invece è andata alla grande e prosegue la stagione.

La Portuense nel fine settimana ha staccato il pass per la finale regionale, un risultato che mancava al calcio giovanile ferrarese dalla bellezza di ventuno anni, l’ultima squadra a farcela era stata l’Argentana. Gongola il direttore generale Antonio Cavallari: "E’ una grande soddisfazione – dice il patron rossonero – che ci ripaga degli sforzi profusi in questi anni, dal nostro avvento alla guida della società.

Ci tengo a sottolineare che siamo arrivati così in alto nonostante il nostro allenatore, il bravissimo Rudy Bertocchi, abbia schierato sempre una formazione più giovane rispetto a quanto stabilisce il regolamento".

La Portuense al "Bellini" ha strapazzato in semifinale l’Arcetana per 3-0, un tris firmato da Caruso, Sorghini e Felice, tre dei talenti più luminosi del settore giovanile unitamente a Pierfederici; tutti giocatori che nel girone di ritorno Alessandro Baiesi aveva testato con successo in prima squadra.

In finale la squadra di Bertocchi troverà il Noceto e in casa rossonera sperano che la conduzione arbitrale sia all’altezza, visto quanto è successo a Corticella, dove la Portuense ha giocato l’intero secondo tempo in doppia inferiorità numerica.

La finale si giocherà domenica prossima, in una sede neutrale a metà tra le province di Parma e di Ferrara, con ogni probabilità a Bologna.

Franco Vanini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?