La trattativa decolla. Dialogo Ferrara-Ozzano. La B1 è a portata di mano

La società di Maiarelli convinta nel proseguire l’operazione col club bolognese. Già la prossima settimana dovrebbe esserci la definizione dell’affare.

Dialogo Ferrara-Ozzano. La B1 è a portata di mano

Dialogo Ferrara-Ozzano. La B1 è a portata di mano

L’accelerazione definitiva alla trattativa tra Ferrara e Ozzano per lo scambio di sede e il conseguente approdo dei biancazzurri in B Nazionale dovrebbe avvenire già all’inizio della prossima settimana, quando le due dirigenze si incontreranno per chiudere l’operazione. Sono questi gli ultimi rumors che arrivano a due settimane dall’eliminazione in semifinale playoff di Ferrara Basket, che una volta svanita la promozione sul campo si è subito attivata per trovare una ‘scorciatoia’ fuori dal rettangolo di gioco e riuscire a riportare la squadra nel palcoscenico nazionale.

In questi giorni si è andati avanti a piccoli passi, ma quello che sembrava uno spiraglio solo una settimana fa, si è trasformato ben presto in un’opportunità da non lasciarsi sfuggire, col presidente Maiarelli in prima linea assieme al consiglio d’amministrazione e al digì Michelini nel portare avanti la trattativa. Avvocati e commercialisti stanno preparando le ultime carte, dovesse andare in porto per Ferrara si tratterebbe di un’operazione onerosa, ma lo sarebbe anche costruire per il secondo anno di fila una squadra da vertice per la B2, senza certezza alcuna di centrare il salto di categoria considerato pure il taglio delle promozioni (dalle sei di quest’anno si passerà alle quattro del prossimo).

Le valutazioni sono state approfondite, i conti di Ozzano paiono in salute e non dovessero esserci sgradevoli colpi di scena le parti potrebbero trovare un accordo già in avvio di settimana. A cascata, poi, arriveranno i primi annunci: su tutti la conferma di coach Giovanni Benedetto, che attende appunto l’epilogo della trattativa con Ozzano per mettere nero su bianco il suo accordo con Ferrara anche per la prossima stagione.

OGGI IL 3X3 AL PARCO COLETTA. Nel ricordo di tre cari amici allenatori, Mario De Sisti, Rodolfo Perini e Piero Zabini, la Fip Ferrara organizza nella giornata di oggi la fase provinciale del 3X3 sui campi del Parco Coletta. Al mattino spazio agli under 14, nel pomeriggio gli under 16 e gli under 18. Le prime due squadre classificate per categoria disputeranno la fase regionale a Misano di Rimini.

Jacopo Cavallini

Continua a leggere tutte le notizie di sport su