Quotidiano Nazionale logo
16 apr 2022

L’appello della Curva Ovest: "Tutti a tifare dalle 11 senza soste"

"Lunedì vietato sbagliare anche sugli spalti, in quella che con ogni probabilità sarà la partita più importante della stagione"

Il gruppo Curva Ovest Ferrara – così come tanti altri supporters biancazzurri – non ha lasciato sola la Spal nemmeno una volta, affrontando anche trasferte lunghe e impegnative come quella di Lecce. Adesso però è il momento di stringersi ancora più forte intorno alla squadra di Venturato, trascinando Vicari e compagni alla vittoria col Crotone e alla salvezza.

È questo il messaggio che il cuore pulsante della tifoseria manda al popolo biancazzurro: "Invitiamo tutta la curva ad entrare entro le 11 per Spal-Crotone, per cominciare a tifare già dal riscaldamento – recita il comunicato del gruppo Curva Ovest Ferrara –. Eccoci giunti a quella che con ogni probabilità sarà la partita più importante della stagione.

Vietato sbagliare, sia in campo che sugli spalti! Facciamo in modo che sia una vera e propria bolgia dal riscaldamento fino al triplice fischio. Senza soste, senza interruzioni, con tutta l’energia che abbiamo in corpo. C’è una categoria che abbiamo sognato per decenni da difendere, facciamolo insieme! Se hai scelto di prendere un biglietto in curva, rispettane le tradizioni e i valori, vieni sugli spalti per dare tutto quello che hai senza risparmiarti, esattamente come lo pretendi dai giocatori in campo! Avanti curva Ovest, tiriamo giù il Mazza".

Nel frattempo, la prevendita online e presso i punti vendita Vivaticket proseguirà fino alle 12,30 del giorno della partita. Lunedì prossimo inoltre apriranno le biglietterie del Mazza (in corso Piave angolo via Ortigara e in via Cassoli), con una maggiorazione di 5 euro.

s. m.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?