Quotidiano Nazionale logo
25 apr 2022

L’Atalanta sbanca il Mazza nei minuti di recupero Per la Primavera è retrocessione matematica

spal

2

atalanta

3

SPAL: Magri, Forapani, Csinger, Nador, Borsoi, Sperti (81’ Roda), Mihai, Markhiyev (81’ De Milato), Ellertsson (90’ Breit), Wilke Braams, Orfei (59’ Noireau-Dauriat). All. Mandelli

ATALANTA: Sassi, Ceresoli (88’ Bernasconi), Cittadini, Renault, Sidibe (81’ Pagani), Cisse, Oliveri, Chisawa, Panada, Berto, Giovane (76’ Del Lungo). All. Brambilla

Arbitro: Kumara di Verona

Marcatori: 7’ e 29’ Sidibe, 15’ e 70’ Ellertsson, 94’ Cisse

Note: ammoniti Borsoi, Noireau-Dauriat, Giovane.

L’Atalanta sbanca il Mazza all’ultimo respiro, condannando la Spal alla retrocessione in Primavera 2 con tre turni di anticipo, nonostante la doppietta di Ellertsson.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?