Quotidiano Nazionale logo
14 mag 2022

Le pagelle dei biancorossi

Moreno mette il timbro con canestri e regia. Tomassini faro e leader nei momenti che contano

Zilli 5,5. Non è in serata. Già tre falli all’alba del terzo quarto, il quarto arriva poco dopo. Tanta fatica anche a rimbalzo.

James 6. Solito importante contributo a rimbalzo, ma anche tanti e troppi errori al tiro (213 complessivo). Non va oltre la sufficienza.

Tomassini 7. Quando la palla scotta, per qualsiasi motivo, finisce in mano a lui, che quando c’è da prendersi qualche responsabilità, non si tira mai indietro. Nell’ultimo quarto, il suo infortunio fa passare un brivido lungo la schiena a tutti per qualche minuto, poi rientra in campo, e la paura passa.

Barnes 6,5. Muove per primo la retina pistoiese, ma nella parte centrale del match rimane nascosto, prima di uscire dal guscio col canestro che indirizza la partita sui binari centesi, e mette i sigilli a gara-3.

Dellosto 6.5. Come in gara-2, entra e si fa trovare pronto. Prezioso in difesa quando c’è da sporcarsi le mani, mette il suo timbro sulla partita con la stoppata su Utomi nell’ultima azione del primo tempo.

Ranuzzi 6.5. Solita “garra” messa in campo a palate e, quando c’è bisogno, anche una fiondata importante a spezzare l’inerzia dei toscani. Rientra nel finale quando c’è da tappare qualche buco e, anche lì, risponde presente.

Berti 6,5. A rimbalzo d’attacco è un leone (saranno 8 le carambole catturate nel pitturato di Pistoia): dominante. Rientra in campo malconcio dopo un infortunio, ma è sempre utilissimo alla causa.

Moreno 8. E’ un diesel. Parte con calma, poi cresce a dismisura col passare dei minuti. Le sue fiammate a ridosso dell’intervallo, e alla fine del terzo quarto, sono ossigeno puro per la Benedetto. Mette il timbro sul match a poco più di un minuto dal termine con un canestro da incorniciare, atterrando in parterre.

Gasparin 6,5. Magari non gioca la sua miglior partita, ma è solido (8 rimbalzi) e, nell’ultimo quarto, anche decisivo, con un canestro pesantissimo in un momento di grande difficoltà.

Guastamacchia ng

Giovanni Poggi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?