Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
3 giu 2022

Pattinatori Estensi, argento con vista sul mondiale

Il collaudatissimo quartetto Alter Ego parteciperà alla competizione iridata in novembre in Argentina

3 giu 2022
Successo ferrarese al Pala George di Montichiari
Successo ferrarese al Pala George di Montichiari
Successo ferrarese al Pala George di Montichiari
Successo ferrarese al Pala George di Montichiari
Successo ferrarese al Pala George di Montichiari
Successo ferrarese al Pala George di Montichiari

Da giovedì 26 maggio fino a domenica 29, si è svolto al Pala George di Montichiari il “Campionato Italiano Pattinaggio Gruppi Spettacolo e Sincronizzato - Trofeo Small Sincro” Fisr.

L’importantissimo evento ha ufficialmente inaugurato gli Italian Roller Games 2022 con numeri da record, 2800 gli atleti iscritti alle competizioni suddivisi nei 200 gruppi in gara, 150 le società sportive coinvolte e decine di migliaia gli spettatori acclamanti e sbalorditi che hanno affollato gli spalti del palazzetto. In questo turbinio di festa ed eccitazione, tanti i quartetti e i gruppi dei Pattinatori Estensi scesi in gara regalando spettacolo ed emozioni a tutti i presenti. Il quartetto Illusions, composto da Alice Cornacchia, Alessia Polastri, Sonia Lascari e Luca Vecchi, è stato il primo a gareggiare nella giornata di giovedì per la categoria Quartetti Divisione Nazionale classificandosi al decimo posto su 26 quartetti

partecipanti con un ottimo punteggio. Ma è stata la giornata di venerdì a lasciare il segno quando il collaudatissimo quartetto Alter Ego, formato da Beatrice Azzari, Dafne Borghi, Aurora Gherardi e Vittoria Vaccari è sceso in pista tra i 25 quartetti in gara per la categoria Quartetti Junior con Joyà, la spettacolare coreografia che insieme al loro talento ha permesso alle quattro atlete di conquistare un favoloso e meritatissimo argento che le porterà direttamente alla competizione Mondiale in Argentina nel mese di novembre.

Un significativo tredicesimo posto per Linda Milani, Carlotta Romagnoli, Simona Soattin e Sueli Tonioli, protagoniste nella stessa categoria del Quartetto Synthesis, formazione nuova ma già molto promettente.

Nella stessa intensa giornata non sono tardate ad arrivare altre soddisfazioni, con l’esibizione del gruppo Delta Crew, in gara per la categoria Gruppi Junior. La formazione, composta da Dafne Borghi, Alice Cornacchia, Sofia Di Paola, Matilde Franchini, Aurora Gherardi, Gabriela Ipate, Sonia Lascari, Sofia Santolini, Sofia Scanavacca, Giada Tartari, Vittoria Vaccari, Sofia Viola, alla prima esperienza di gara in questa composizione e in questa specialità, si è esibita in una strepitosa coreografia sulle note di un medley di grandi successi dei Queen, conquistando uno splendido quarto posto su 25 gruppi in gara.

Sabato 28 maggio altri due quartetti hanno gareggiato con ottimi risultati; il quartetto Simple, nella categoria Quartetti Senior, si è classificato al tredicesimo posto su 25, confrontandosi con atleti di altissimo livello. Le pattinatrici Giulia Bortolini, Valentina Gabelli, Martina Fregnani e Anna Pennini, hanno interpretato il loro disco sul brano Think di Aretha Franklin con una carica pazzesca. Originali e dinamiche le coreografie presentate in pista, tutte elaborate dall’allenatrice Cinzia Roana.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?