Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
13 lug 2022
13 lug 2022

Pensalfini alla guida dell’under 17 Csinger e Iskra ceduti

13 lug 2022

Non c’è solo la prima squadra nei pensieri della società biancazzurra, al lavoro per allestire le selezioni del vivaio e trovare una sistemazione ai tanti giovani in uscita dal settore giovanile. Per esempio c’era da trovare un allenatore per la squadra under 17, la scorsa stagione guidata da Claudio Rivalta (ora al timone della Juventus under 16). Ebbene, il club di via Copparo ha affidato la panchina del gruppo under 17 a Filippo Pensalfini, che nella propria carriera da calciatore ha collezionato oltre 400 presenze tra i professionisti in serie B e C. Dopo essersi ritirato dal calcio giocato nel 2013, nella stagione 2014-15 ha inizia il percorso da allenatore in campo giovanile con la formazione under 17 del Sassuolo, della quale ha mantenuto la guida tecnica fino al giugno 2018. L’anno seguente ha vissuto la prima esperienza tra i professionisti come vice allenatore della Sicula Leonzio in serie C, ma nell’estate 2019 ha fatto ritorno nel settore giovanile neroverde dove gli è stata affidata la conduzione tecnica della selezione under 18. Nell’ultima stagione, sempre nel Sassuolo, ha guidato la formazione under 17 nel campionato nazionale di categoria. Per quanto riguarda i giocatori in uscita dal vivaio invece, la Spal dice addio a Mark Csinger e Jakub Iskra, ceduti a titolo definitivo rispettivamente agli slovacchi del Dac Dunajska Streda e ai polacchi del Sandecja Nowy Sacz. Csinger (classe 2003) era il capitano della Primavera, mentre Iskra (classe 2002) è reduce da una stagione in prestito. Federico Zanchetta (classe 2002) invece è stato ceduto in prestito all’Olbia.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?