Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
20 mag 2022

Per l’under 18 playoff col Torino domenica 29 maggio

20 mag 2022

C’è una selezione spallina che non è ancora chiuso la propria stagione, sulla quale il club biancazzurro accende i riflettori sognando un clamoroso scudetto di categoria. Si tratta dell’under 18 di mister Pedriali, che lo scorso weekend ha terminato la regular season rifilando una cinquina alla capolista Roma. Il colpaccio sul campo della squadra guidata dall’ex Scurto ha consentito alla Spal di agganciare Bologna e Fiorentina in seconda posizione a quota 56 punti, ma la classifica avulsa penalizza i biancazzurri che si ritrovano al quarto posto. Di fatto, Roma e Bologna sono già qualificate alle Final Four, mentre Fiorentina e Spal devono passare per i playoff contro Inter e Torino. I biancazzurri quindi si troveranno di fronte l’ostacolo granata, domenica 29 maggio alle 15 al centro sportivo Gibì Fabbri. La squadra di Pedriali ha preceduto il Torino di quattro punti, e in virtù del migliore piazzamento nella graduatoria potrà contare sul fattore campo e soprattutto su due risultati su tre. Si gioca infatti in gara secca, coi granata obbligati a vincere per staccare il pass per la fase finale. È evidente però che i biancazzurri non possono permettersi di fare calcoli, anche perché arrivati a questo punto non ci sono partite abbordabili. La Spal è ancora affamata e non ha alcuna intenzione di accontentarsi, però è chiaro che la stagione del gruppo under 18 sia già da considerarsi un successo. La squadra ha infatti terminato il campionato col migliore attacco della categoria, mettendo a segno la bellezza di 83 reti in 30 partite! Le basi per provare a risalire subito in Primavera 1 sono già state gettate.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?