Quotidiano Nazionale logo
14 apr 2022

Podismo, l’appuntamento Uisp di sabato

Di corsa lungo Stellata e il Grande Fiume. Scatta da Zerbinate il ’Trofeo Generakoll’

Una corsa che intreccerà tre regioni tra il fiume Po, Rocca Possente di Stellata e la casa di Ariosto. Tutto pronto per la prima edizione del ‘trofeo Generakoll’, che si svolgerà sabato con arrivo e partenza dagli stabilimenti produttivi di via Uralita 7, in località Zerbinate del Comune di Bondeno. Una manifestazione podistica promossa ed organizzata dal gruppo Modena Runners Club del presidente Alberto Cattini, resa possibile grazie alla collaborazione dell’amministrazione comunale di Bondeno, il comitato Uisp Ferrara, delle aziende territoriali e la società locale dell’Atletica Bondeno del presidente Daniele Guandalini. Nel pomeriggio di sabato quindi, i primi a partire in gara saranno le categorie giovanili dalle 15.10, mentre alle 16 prenderà il via la gara senior su un tracciato misto di km 9.30. Un percorso che vorrà valorizzare il territorio naturalistico e storico andando ad attraversare il territorio comunale di Bondeno, per poi intrecciarsi con quello mantovano e polesano, andando così a ‘toccare’ tre regioni Lombardia, Emilia-Romagna e Veneto. Il tracciato vedrà il suo punto più caratteristico al km 4.7 con il passaggio davanti alla ‘Rocca Possente’ di Stellata, dove ci sarà lo sprint per il ‘gran premio della montagna’, per poi proseguire nella piazza del paese e lungo l’argine del fiume Po. Si preannuncia un bel mix di atleti, tra cui spiccono i nomi di Tamassia, il ferrarese Tocchio e De Francesco. Per gli amanti della natura e della storia si potranno scoprire’ le immense costruzioni di bonifica, la ‘Rocca Possente’ di Stellata con la leggenda del fantasma, la stele romana e la casa di Ariosto. "Questo è il primo evento dell’anno – spiega Alberto Cattinim – organizzato da Modena Runners club, una scommessa in un territorio tanto legato al mondo del running e con tante società amiche e collaborative. Si proseguirà con le tre serate estive di Fiorano con i meeting di mezzofondo Fidal e poi con la San Donnino Ten. Appuntamento – conclude Alberto Cattini – per tutti sabato per vedere tutti questi atleti sfidarsi sulle strade del grande fiume". Mario Tosatti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?