REGISTA Luca Sabatini, ex play biancorosso (Foto Bp)
REGISTA Luca Sabatini, ex play biancorosso (Foto Bp)

Cento, 10 ottobre 2018 – Era la mente di quella Baltur che per diverse stagioni sfiorò il grande salto in Legadue (allora si chiamava così). Luca Sabatini, toscano ormai da anni trasferitosi nel Bolognese, oggi è un ristoratore ed è fuori dal mondo del basket, ma è comunque aggiornato e ricorda quegli anni con piacere. «Ho ancora tanti amici di Cento che mi vengono a trovare e quella città mi è rimasta nel cuore. Di quegli anni – racconta – ricordò la fantastica vittoria nel 2000 con la tripla di Carchia, mentre cerco di rimuovere i ricordi brutti, ovvero la sconfitta l’anno dopo. In ogni caso, erano sfide bellissime con tanto rispetto sportivo. E domenica ovviamente tiferò Baltur». Domani sul Carlino di Ferrara l’intervistra integrale.