Quotidiano Nazionale logo
24 apr 2022

Sama Portomaggiore cerca l’impresa per restare sul treno dei playoff

Il ds Marzola: "Sono fiducioso e speriamo di avere un palasport più gremito del solito a trascinarci"

L’opposto danese Ulrik Dahl
L’opposto danese Ulrik Dahl
L’opposto danese Ulrik Dahl

Partita da dentro o fuori questa sera (ore 18) a Portomaggiore per gara due dei play off, che vede i gialloblù opposti a Pineto, quarta forza del campionato; un posto solo in più classifica della Sa.Ma., ma con 10 punti in più nella graduatoria della stagione regolare. Mercoledì in Abruzzo ha vinto per 3-1 la squadra guidata da Bertoli, una partita avvincente, con giocate d’autore e un super Link, che ha messo a terra la bellezza di 30 punti. Qualora non vi fosse una compagine a prevalere con due successi, si andrà al terzo match giovedì 28 aprile alle ore 20.30 nuovamente in casa del Pineto. Nel clan gialloblù c’è il clima giusto per le grandi sfide. "Ci crediamo – dice il direttore generale Giorgio Marzola – la dimostrazione è che abbiamo pre allertato il pullman per gara tre di giovedì. Sono fiducioso perché, se guardiamo ai numeri, Pineto ha beneficiato della miglior prestazione stagionale dell’opposto Link, ma ogni partita fa storia a sé: se avrà un rendimento leggermente inferiore e riusciremo ad arginare la pericolosità delle due principali bocche da fuoco degli abruzzesi, vale a dire Link e lo schiacciatore Bertoli junior (18 punti in gara uno), possiamo ribaltare il risultato dell’andata. La speranza è avere il palasport più gremito del solito per aiutare i ragazzi a fare l’impresa". Il primo turno dei play off ha visto prevalere tutte le prime quattro meglio classificate, ma nessuna ha dominato, San Donà e Fano sono arrivate fino al tiebreak. A Portomaggiore si pensa positivo: "A Pineto è stata una partita equilibrata, con giocate di alto livello, in attacco e in difesa, con scambi lunghi e combattuti: ci sono i presupposti per un grande spettacolo". Nel campionato regolare il bilancio tra la Sa.Ma. e Abba Pineto è una vittoria per parte, entrambe in trasferta per le rispettive compagini. "Rispetto alla trasferta del campionato regolare – riprende il dirigente portuense – Pineto ha alzato il livello, d’altra parte è normale: siamo ai play off". Per cercare il successo contro i pinetesi, uomo di punta è l’opposto Ulrik Dahl. Il classe 2000 nonostante la giovane età ha tre partecipazioni nel massimo campionato nazionale danese.

Franco Vanini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?