Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

‘Diario biancazzurro’, col Carlino lo speciale dedicato alla Spal

Uscirà ogni settimana. Articoli, fotografie, approfondimenti: un fascicolo dedicato ad Antenucci e compagni per accompagnarli in questa lotta salvezza

Ultimo aggiornamento il 16 febbraio 2018 alle 19:56
Il capitano Mirco Antenucci (foto LaPresse)

Ferrara, 15 febbraio 2018 - La Spal raddoppia. Uscirà infatti sabato il primo inserto di una serie speciale – che abbiamo chiamato ‘Diario biancazzurro’ – dedicata ad Antenucci e compagni. Uscirà il giorno prima di una gara importante, quella contro il Napoli. Una gara che, all’andata, era riuscita a tirare fuori il meglio dei ragazzi di Semplici. L’orgoglio, la voglia di mordere, di sudare. L’ostinazione di credere che nemmeno i giganti sono invincibili. E che a volte Davide può battere Golia. A settembre non accadde, ma per un soffio: sul 2-2 fu Ghoulam, al 38’ del secondo tempo, a scrivere un altro finale.

Domenica la Spal dovrà cercare di entrare in campo con la stessa faccia tosta, ma allo stesso tempo guardinga. Preparata a fare da scudo alle bocche da fuoco di Sarri.

Con l’inserto che ogni settimana (il giorno prima della partita) uscirà assieme a Il Resto del Carlino di Ferrara, abbiamo deciso di stare ancora più vicino alla Spal nella lotta per la salvezza. Raddoppiamo così le pagine spalmante di biancazzurro: ai lettori e ai tifosi regaleremo ulteriori approfondimenti, curiosità, fotografie. Scatti ‘rubati’ anche curiosando sui social, come Instagram. E poi un calendario sempre aggiornato e da conservare. E’ il nostro modo per stringerci ancora di più ad un gruppo che è riuscito a scrivere un pezzo importante di storia. E che, siamo sicuri, non ha alcuna intenzione di fermarsi.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.