Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
26 lug 2022

Successo al Lago di Pilastrello per il trofeo Gozzi

26 lug 2022

La sezione Fipsas di Ferrara, in occasione dell’inaugurazione del Ponte Madonna a Fiscaglia, ha organizzato una gara di pesca sul nuovo tratto di Navigabile, tratto che a fine ottobre ospiterà la fase finale del campionato italiano per società con l’assegnazione dello scudetto tricolore e l’accesso al Campionato del Mondo per Club, gara che nella tecnica Feeder ha visto prevalere Marco Govoni della Canne Estensi Colmic e nella tecnica libera Massimo Gilli della Canne Estensi Colmic. In ambito giovanile i Laghi Dorati di Ruina hanno ospitato la terza prova dei campionati Under 20 e Under 25. L’organizzazione è curata dalla Fipsas di Ferrara con Gianni Braghini giudice di gara ed elaborazione classifiche. Nel settore dedicato agli Under 20 successo per Daniele Molinari della PS FE Casumaresi Tubertini con 18,090 kg di pescato, secondo Emanuele Braghini della Garisti Dario Tubertini con 16,350 kg, terzo Gianluca Romagnoli della Mirabello Dario Maver con 5,800 kg, quarto Luca Ferioli della PS Fe Casumaresi Tubertini con 4,800 kg. Il settore riservato agli Under 20 ha visto il successo di Nicolas Vaccari della Mirabello Dario Maver con 11,350 kg davanti a Filippo Montanari della stessa società con 4,420 kg. La classifica combinata Under 20 vede al comando Nicolas Vaccari della Mirabello Dario Maver e quella Under 25 Daniele Molinari della PS FE Casumaresi Tubertini. Domenica scorsa il Lago di Pilastrello ha ospitato il 40° Trofeo Gozzi Maria Luisa in memoria del padre Gherardo. La gara è stata suddivisa in quattro zone, la Categoria A ha visto il successo di Jacopo Luppi con 0,600 kg. di pescato, la Categoria B ha visto prevalere Teo Correggiari con 0,900 kg. la Categoria C ha fatto registrare il successo di Diego Falzoni con 1,080 kg e la Categoria Under 20 ha visto Nicolas Vaccari sbaragliare il campo con 4,030 kg. Alla premiazione, oltre a Maria Luisa Gozzi erano presenti la figura storica della Fipsas ferrarese Franco Monticelli, Gilberto Sandoni, Giuliano Boldini, premi per tutti i partecipanti e chiusura della manifestazione a tavola con la speranza di ritrovarsi l’anno prossimo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?