Cagliari-Forlì
Cagliari-Forlì

Cagliari, 7 ottobre 2018 - E' un esordio felice quello della Pallacanestro 2.015 Forlì che, nella prima di campionato, sbanca il parquet di Cagliari grazie ad una prestazione offensiva di alto livello: 87-102 (22-30; 47-54; 69-77).

Dopo un avvio caratterizzato da difese allegre e attacchi ficcanti, in cui i sardi si portano avanti di cinque punti, l'Unieuro inizia ad ingranare, guidata dalle bombe di un ispirato Melvin Johnson che ribalta inerzia e punteggio.

Nel secondo quarto, lo spartito non cambia: Forlì fa gioco con impressionante facilità, mentre la Hertz fatica a trovare il bandolo della matassa, soprattutto nella propria metacampo di attacco. Così, i biancorossi volano fino sul 29-48 del 16', grazie all'entrata di Marini. Lì, però, qualcosa si inceppa: così il duo Rullo-Allegretti riporta in scia la squadra di casa.

Dopo la pausa lunga, Cagliari prova il nuovo assalto, trascinata dalla verve di Miles, che riporta i padroni di casa fino sul -1 (67-68) approfittando di una Unieuro bloccata. Lì, però, la partita cambia nuovamente: Oxilia e Johnson suonano la carica, poi è Kenny Lawson a raccogliere il testimone riportando il divario oltre la doppia cifra.

Di lì, i padroni di casa ci provano, ma ai ragazzi di Valli il match non sfugge più di mano e, scollinando quota 100, conquistano la prima vittoria della stagione.