Jesi Forlì, altro ko per l'Unieuro (Fotobinci)
Jesi Forlì, altro ko per l'Unieuro (Fotobinci)

Jesi (Ancona), 27 gennaio 2019 - L'Unieuro perde la terza partita su quattro e non riesce a dare continuità alla bella vittoria di sette giorni fa a Verona. Tutti i difetti sembrano tornati: difesa molle e svagata, esterni infelici. Marini, dopo 34 punti stellari con la Tezenis, forse ha sentito troppo la partita dell'ex. Ma sono stati tutti i biancorossi a steccare. Jesi, ritrovatasi ultima, ha giocato una partita coraggiosa: subito avanti 5-1, poi 14-7 e 25-15 al 10', con buoni avvii dei nuovi acquisti Knowles e Maspero e baciata dal talento di Totè (27 punti alla fine).

Forlì gioca meglio i due quarti centrali: con un parziale di 0-9 (2-14 complessivo) sorpassa sul 29-31. Chiude sotto a metà (fiammata di Mascolo per il 42-37) ma riparte forte: 2-8 in avvio di terzo parziale (44-45) e poco dopo +3 (47-50). Ma Jesi si accende: prima Totè, poi, nel cuore dell'ultimo periodo, Knowles e Dillard. Forlì si blocca in attacco e non dà segni di reazione in difesa, tanto che Jesi chiude senza troppi patemi. 

La squadra di coach Valli resta quarta solo grazie alle sconfitte delle rivali Udine e Verona. Mercoledì al Palafiera arriva Roseto per il turno infrasettimanale.