La seconda giornata del Marghe All Star (foto Frasca)
La seconda giornata del Marghe All Star (foto Frasca)

Forlì, 21 giugno 2019 - C'è stato di tutto un po' nella seconda giornata del Marghe All Star, la prima interamente dedicata alle gare dei gironi, con otto partite spalmate tra il campo di piazza Saffi ed il playground di via del Tulipano a Forlimpopoli.

GIRONE NORD

Due gare vibranti nel girone Nord, con i favoriti At.Ed2 che battono, non senza qualche patema, i giovani della Global Sistemi. Dopo il minuto di raccoglimento in memoria di Stefano Elia (padre di uno dei ragazzi della squadra Under 18 dell'Aics da cui proviene la maggior parte dei componenti della squadra Global Sistemi), gli At.Ed2 prendono subito il controllo del match, trascinati da un positivo Russu. Dopo tre quarti con scarti oltre i 20 punti, nel finale, i ragazzi di Bressanello, guidati da Sali e Garoia si riportano sotto la doppia cifra di distanza, ma un paio di iniziative di Orlando chiudono la questione.

Nel secondo match, tra Garage Internazionale e La Sosta, succede di tutto: le due squadre corrono sul filo dell'equilibrio per tutti i 48', in un valzer interminabile. Nel finale del match, un implacabile Presicce sembra scavare il solco definitivo, ma l'espulsione di Goglia in casa La Sosta regala preziosi liberi che Servadei converte, ricucendo il distacco. Si arriva così ad un finale in volata: Picone segna un canestro importante, poi è ancora Servadei, di tabella dall'arco, a scrivere la parola fine sul match.

AT.ED2 – GLOBAL SISTEMI 73-64 (21-11; 44-21; 58-39)

AT.ED2: Russu 19, Caroli 12, Dal Seno 6, Liverani 4, Fabiani L. 15, Mazzotti, Solfrizzi Em., Flan, Gasperini G. 6, Orlando 6, Quercioli 3, Rieschi 2.

GLOBAL SISTEMI: Panzavolta 11, Garoia 12, Sali 18, Galetti, Tassinari S. 8, Girelli 4, Avella L. 4, Salvi, Marconi 1, Samorì 6, Avella A., Tassinari L., Bressanello, Gori

GARAGE INTERNAZIONALE – LA SOSTA 57-54 (9-11; 26-26; 38-39)

GARAGE INTERNAZIONALE: Rustignoli 2, Domeniconi, Baccarini 2, Servadei 8, Panzavolta 7, Picone 8, Marzolini 3, Ronci 9, Calderoni 5, Battistini 5, Neri 6, Savorani 2.

LA SOSTA: Poggi F. 14, Presicce 17, Baldini, Balzani, Rosti 1, Agricola 5, Sanzani 6, Samorì 3, Tesei, Goglia 8, Vicari.

La classifica: At.Ed2 4, Garage Internazionale 2, La Sosta e Global Sistemi 0.


false

GIRONE OVEST

Tutto secondo pronostico nel girone Ovest, dove le squadre Camillo Ricci e CNA mostrano i muscoli e conquistano due vittorie rispettivamente contro Jump Group e Big Bar. Nella prima sfida tra Jump Group e Camillo Ricci, il match resta in equilibrio per tutto il primo tempo, con Cortini e Cristofani che si rispondono per le rime, con giocate di alto livello. Nella seconda metà di gara, però, i Fucsia prima allungano, poi dilagano nell'ultimo quarto, trascinati da un tarantolato Pinza. Copione simile nella seconda sfida, dove Big Bar e CNA restano a contatto per i primi 36'. Nell'ultimo quarto, però, una difesa arcigna (solo 7 punti concessi) e un Brunetti in versione Pippo Inzaghi regalano la vittoria alla squadra Gialla.

JUMP – CAMILLO RICCI 45-66 (14-20; 27-30; 33-41)

JUMP: Valentini 9, Cortini 19, Gardelli 5, Latoszek 2, Guaglione 2, Primavera 6, Montanari 2.
CAMILLO RICCI: Checchi, Squarcia 1, Rossi G. 9, Biondi 2, Collina 4, Ravaioli S. 8, Dilas 11, Cristofani 14, Pinza 14, Mambelli 3.

BIG BAR – CNA 47-58 (7-13; 27-30; 40-43)

BIG BAR: Gavelli R. 3, Poggi R. 6, Valpiani 6, Nostini 11, Valmori, Vettori 5, Lazzarini, Menghini 7, Tomidei 6, Giannini 3.
CNA: Pestelli, Arfelli 12, Renna 2, Cangini 6, Palombi M. 2, Palombi I., Ricci R. 6, Brunetti 13, Calboli 2, Chiadini, Zagnoli 6, Morabito 1, Cammaroto 8.

La classifica: CNA e Camillo Ricci 2, Big Bar e Jump Group 0.


GIRONE SUD

Se la sfida tra Proeco e Digitech termina con la netta vittoria dei primi sui secondi, decisamente più vibrante è stato il match tra Viaggi Ramilli e Fare Digitale.

52-48 il finale di una sfida che ha visto la squadra Grigia comandare per praticamente tutto il match, tracinata da un implacabile Attanasio. Nel finale, però, prima Fantuzzi riporta i suoi a contatto, poi sono il duo Alberti-Enrico Valgimigli a firmare i canestri del sorpasso in volata, che vale la vittoria per i Verdi.

Netto successo, invece, per la squadra Proeco, che guida in maniera netta per larghi tratti, trovando nel trio Ravaioli-Bergantini-Compagni gli uomini chiave per tenere a bada i giovani avversari che, nonostante un buon Plachesi non mettono mai in dubbio il risultato finale.

VIAGGI RAMILLI – FARE DIGITALE 52-48 (12-23; 26-31; 39-43)

VIAGGI RAMILLI: Bergantini F. 4, Valgimigli F. 4, Valgimigli E. 7, Fabiani M. 2, Ravaioli L. 5, Fantuzzi 12, Alberti 5, De Lorenzi 10, Gaspari, Biandolino 3.
FARE DIGITALE: Paganini 9, Milandri N., Milandri P., Rossi F. 7, Attanasio 14, Vitali M., Scozzoli, Sangiorgi, Colasurdo 8, Caccamo 3, Camassa 7.

PROECO – DIGITECH 67-47 (18-10; 40-22; 52-33)

PROECO: Gaudenzi 5, Bergantini 10, Borra, Pierich 9, Compagni 13, Russo 1, Ravaioli A. 14, Solfrizzi En. 3, Molea 8, Simoncelli, Babbini 4, Erani, Bentivogli.
DIGITECH: Plachesi 10, Dal Zozzo 7, Creta 6, Stella 7, Agnoletti 5, Amaducci 6, Onofri 6, Camporesi.

La classifica: Proeco e Viaggi Ramilli 2, Digitech e Fare Digitale 0.


GIRONE EST

Tutto facile nel girone Est, dove le due formazioni più quotate, Farmacia San Martino e Anima Sports Management, si sbarazzano senza problemi di Vem Sistemi e Panorama Basket.

Scarti ampi, nonostante comunque le due formazioni sconfitte si siano battute con ardore, sopraffatte però dal maggiore valore degli avversari.
FARMACIA SAN MARTINO – VEM SISTEMI 69-55 (19-13; 37-29; 50-36)

FARMACIA: Genesi 21, Cassano 2, Rossi E. 9, Piazza 24, Spadafora 1, Morriello 6, Laghi 5, Servadei 1.
VEM SISTEMI: Moschini, Pedrizzi 7, Cavina, Cavallari, Amadori 4, Ciardiello 7, Galeotti, Giangrandi 7, Landi 2, Visani 24, Zecchini, Di Giorgio 4, Gavelli.

PANORAMA BASKET – ANIMA SPORTS MANAGEMENT 57-99 (15-17; 36-43; 43-66)

PANORAMA: Babini, Rossi G. 4, Lolli 15, Piccioni 2, Ricci F., Pasini, De Fanti S. 9, Del Testa 6, Stoica 16, Gallegati, Selvi, Dogana 5.
ANIMA: Gasperini A. 3, Nervegna 23, Mariani 4, Agatensi 12, Godoli 10, Gavelli 26, Tiselli 10, Ricci M. 11, Berlati.

La classifica: Anima Sports Management 4, Farmacia San Martino 2, Panorama Basket e Vem Sistemi 0.