Forlì, 19 giugno 2018 - Rosa, Rosso e Arancione: queste sono le prime tre formazioni vincenti nella giornata di esordio della nona edizione del Marghe All Star che ha regalato al pubblico di Roncadello tre match equilibrati e divertenti.

GIALLO – ROSA 74-81 (13-21; 34-45; 53-61)

Nel match di apertura, subito una sfida classifica importante tra Gialli e Rosa. I primi partono forte guidati dal duo Simone Ravaioli-Stella mentre i Gialli faticosamente restano in scia coi canestri di Enrico Solfrizzi. Dopo l'intervallo, però, Godoli suona la carica, Enrico Valgimigli risponde riportando i suoi in scia. Nell'ultimo quarto, però i Rosa non cedono il passo e con i canestri di Biandolino e Filippo Vitali chiudono il match.

GIALLO: Valpiani 4, Dogana, De Carlo 3, Poggi 9, Solfrizzi En. 14, Fortunati 6, Chiadini 3, Valgimigli E. 18, Godoli 15, Valgimigli F. 2.
ROSA: Attanasio 5, Biandolino 16, Plachesi 11, Ravaioli S. 19, Stella 7, Vitali F. 7, Agnoletti 7, Calabrese 5, Amaducci 3. All. Camporesi.

VIOLA – ROSSO 54-66 (13-16; 31-33; 42-48)

MARGHE ALL STAR_31911897_152033

Risponde presente la squadra Rossa, favorita del girone C, ma fatica le proverbiali sette camicie contro dei Viola coriacei e combattivi. In avvio, il totem Russu fa il vuoto nel pitturato dei viola che, con Luca Ravaioli, restano comunque sempre sul pezzo. Emiliano Solfrizzi, nei quarti centrali, prova a dare la decisiva spallata al match, ma i tentativi rimbalzano contro il gioco corale viola e contro i canestri del duo Pinza-Cristofani. Il match si decide, di fatto, nell'ultimo quarto quando Caroli (quest'anno ai Crabs) sale in cattedra siglando il parziale che vale la vittoria.

VIOLA: Pinza 7, Cristofani 13, Peracino 4, Doddi 15, De Lorenzi 3, Agricola, Bombardi 3, Ravaioli 9, Checchi.
ROSSO: Rossi G. 2, Solfrizzi Em. 23, Quercioli, Rieschi 2, Asani, Caroli 12, Russu 15, Gasperini G. 5, Orlando 4, Mazzotti 3, Spinosa, Sangiorgi.

VERDE – ARANCIO 70-76 (15-22; 21-35; 42-52)

Anche nel girone B, la corazzata Arancione esordisce con un successo, ma fatica contro l'ottima squadra Verde che vende carissima la pelle. Nel primo quarto Agatensi suona la carica, ma Frassineti e Pierich mostrano di che pasta sono fatti portando avanti gli Arancio. Nei quarti centrali, punteggi bassi ed equilibrio che sembra non rompersi. Nell'ultimo parziale, però, inizia a grandinare: Agatensi e Piani martellano dall'arco con alte percentuali, rimettendo in discussione il match. Solo la freddezza di Pierich impedisce ai suoi di perdere di mano il timone del match.

VERDE: Erani, Baldini, Onofri, Balzani, Bergantini F. 13, Paganini, Piani 20, Agatensi 23, Mariani 4, Vicari 2, Salsi, Rosti 8.
ARANCIO: Ravaioli A. 8, Pierich 25, Cavina, Bergantini L. 1, Genesi 7, Simoncelli, Molea 2, Nervegna 4, Camporesi, Goglia 2, Piazza 4, Gaudenzi, Frassineti 22

Oggi, martedì 19 giugno, il secondo turno di gioco: alle 19.15 si parte con la sfida tra Neri e i Turchese di Campori e Jackson; alle 20.15, tocca agli esordienti Blu sfidare la ferita squadra Gialla. Si chiude alle 21.15 con il match valido per il girone C tra i Pistacchio di Andrea Porcellini e la squadra Viola.