Forlì, 5 aprile 2018 – Ora è ufficiale: dopo l’aiuto come consulente esterno nel mercato invernale, c’è anche il nero su bianco. Sandro Cangini è il nuovo direttore sportivo del Forlì. «Abbiamo deciso, già dopo Pasqua – spiega il presidente del Forlì, Stefano Fabbri –, di cominciare a guardare avanti. Così abbiamo ufficializzato Cangini come nuovo ds biancorosso». Dopo le dimissioni di Oberdan Melini, lo scorso 3 dicembre, i galletti sono subito corso ai ripari. «Sandro ci ha già dato una mano in questa stagione – continua Fabbri –, ora vogliamo dargli tempo e modo di lavorare al meglio. Non solo in estate. Anche perché l’anno prossimo è particolare per noi, essendo quello del centenario».

«Questo per me è l’ottavo anno in biancorosso – continua l’ex e neo ds –, diciamo che a Forlì mi sento come a casa. Però pensare al mercato già adesso è presto: ora bisogna restare concentrati sul campionato per finire la stagione nel modo migliore e per poi fare le valutazioni necessarie in modo da programmare il futuro. Ma sia chiaro: anche gente come Ferri Marini è sotto esame. Nessuno può permettersi di tirare i remi in barca e smettere di impegnarsi. Tutti i ragazzi sono stimati, ma anche consapevoli che serve di più, per finire bene e ricominciare ancora meglio».