Carpaneto Piacentino, 26 novembre 2017 – Primi punti fuori casa per il Forlì di mister Eugenio Benuzzi che in casa della Vigor Carpaneto muove la classifica grazie al 2-2 firmato Boilini (che ha dedicato il gol al nonno scomparso proprio oggi) su cross di Croci e dopo una spizzicata di Graziani e Battistini che invece ha ribattuto a rete un traversone di Marini sul proseguimento di un calcio d’angolo. Ci hanno sperato fino all’ultimo i galletti, passati due volte in vantaggio (rispettivamente al 12’ e 60’), ma altrettante volte raggiunti dai padroni di casa: prima con Mastrototaro (al 40’ con un tiro dal limite dell’area) e poi con Franchi (all’80) su rigore molto generoso. Addirittura il Forlì ha giocato l’ultima mezz’ora in 10: Battistini, entrato a inizio del secondo tempo, in 10 minuti ha segnato e ‘conquistato’ due gialli. Resta però l’amaro in bocca per una prestazione grintosa e per la sensazione di aver sprecato una buona occasione, ma tutto sommato il risultato è giusto. Nei minuti finali anche Rossi della Vigor ha guadagnato un rosso anzitempo, ma il risultato non è più cambiato. Domenica prossima si tornerà al Morgagni, col Forlì che ospiterà la Colligiana terzultima in classifica e che è stata battuta a domicilio per 2-1 dal Castelvetro.