Forlì, 19 novembre 2016 – Finalmente la prima vittoria: con il poker sul Mantova (FOTO), il Forlì si sblocca dopo 5 pareggi raccolti nelle prime 13 giornate. E che la giornata fosse propizia si è capito già dopo 6 minuti: angolo di Capellupo, appoggio su Spinosa, taglio dentro per Sereni che incrocia e insacca. Il Mantova si fa vedere in avanti: punizione di Bandini con la palla che sfila di poco a lato.

Da un calcio d’angolo del Mantova nasce il contropiede biancorosso che porta al raddoppio. Bardelloni si invola, Romeo lo atterra: l’arbitro indica il dischetto e stesso attaccante trasforma. Al 28’ è Ponsat che si invola: Maniero lo stende ed è il secondo rigore della partita. Che Bardelloni trasforma nuovamente. Il Mantova accorcia le distanze al 35’: Marchi supera in velocità Cammaroto, riceve palla, e insacca. Al 63’ il gol che chiude la partita: Bardelloni lavora una gran palla, allarga per Sereni che prova il tiro: Maniero respinge e Ponsat raccoglie. Tap-in e 4-1 biancorosso. Che chiude la partita e riapre la corsa salvezza, con il Forlì ancora ultimo ma ora a -1 dal Mantova che a ore dovrebbe esonerare mister Prina.