Il babbo natale gigante in via delle Torri (foto Frasca)
Il babbo natale gigante in via delle Torri (foto Frasca)

Forlì, 5 dicembre 2018 - Sarà un centro storico pieno di luci (FOTO), iniziative e addobbi quello progettato da Comune e Fiera in vista delle festività natalizie. ‘Piazze d’incanto’: così è stata ribattezzata l’iniziativa che prevede iniziative fino all’inizio del 2019, per un costo complessivo di circa 100mila euro, divisi sostanzialmente a metà tra Comune, Fiera e sponsor privati (nella cifra non sono comprese le iniziative di Capodanno).

«Quest’anno si completa un percorso iniziato nel 2014 – dice il sindaco Davide Drei –, quando per fare un esempio la pista di ghiaccio in piazza non c’era, e ora invece è diventata un punto fermo di queste iniziative». A pochi metri dalla statua di Saffi, aggiunge l’assessore al centro storico Marco Ravaioli, «oltre alla pista di ghiaccio, ci sono i mercatini nell’ellisse, altra novità di quest’anno».

In piazzetta San Carlo, grazie all’impegno gratuito dei volontari di 35 associazioni, è aperta ogni giorno dalle 10.30 alle 18.30 la casetta di cristallo, dove i bambini possono giocare e socializzare; in piazzetta della Misura è stato posizionato un mappamondo extra-large, mentre una renna e relativa slitta si trovano in piazza Cavour. Un altro Babbo Natale fuori misura lo si può trovare in via delle Torri. Tutti i sabati poi funzionerà un trenino che porterà bambini e adulti in giro per il centro (orario 15-19.30; la corsa è gratuita).

Le iniziative in programma in queste settimane sono davvero tante – «a dimostrazione che non è vero che a Forlì non ci sia mai niente da fare», dice la vice presidente della Fiera, Fabiana Fiorini –: l’elenco è consultabile sul sito www.feelforli.it.

Sabato alle 11 in programma c’è ‘Si accendono le Piazze d’Incanto’ in piazza Cavour, mentre dalle 14 alle 17.30 in piazza Saffi i bambini potranno divertirsi con Scombussolo, furgone carico di giochi e attrezzature messo a disposizione da Formula Servizi alle Persone. Alle 15.45 la casetta di cristallo ospiterà ‘Le storie piccole piccole di zia Natalina’, mentre dalle 16 in poi arriveranno i babbi Natale in bici, con accensione dell’albero e delle Piazze d’Incanto, con cori di Natale, alle 18 (ieri l’albero è stato illuminato in una sorta di prova generale).

Sabato poi, dice Ravaioli, «è prevista una sorpresa». Vedremo. Dal 13 dicembre al 6 gennaio la sala XC Pacifici ospiterà la diciottesima edizione de ‘Il presepe in piazza’ (15-19); da citare poi il presepe di San Mercuriale dal 20 dicembre. San Mercuriale ospiterà venerdì, alle 21, il concerto di Natale, con esibizione della Young European Orchestra, diretta dal maestro Paolo Olmi.