La benedizione degli animali a Ladino
La benedizione degli animali a Ladino
Terra del Sole, 14 gennaio 2018 - Un appuntamento tanto atteso quanto suggestivo. Domenica, in occasione della ricorrenza di sant’Antonio Abate, la comunità parrocchiale di san Martino in Ladino organizza la tradizionale festa degli animali.
Al termine della Messa delle ore 9, officiata da don Marino Tozzi, sono previste la lettura della preghiera dedicata al santo e la benedizione del pane, collocato dai parrocchiani in apposite ceste, e in seguito distribuito ai fedeli congiuntamente all’immagine di sant’Antonio abate.

Poi il momento più toccante con il raduno di tantissime bestiole nella grande area verde antistante la chiesa: cani, gatti, galline, anatre, tacchini, conigli, criceti, pesci, e persino numerosi cavalli e asinelli provenienti da tutta la vallata.
Dopo il rito della benedizione andrà in scena un momento conviviale a cura dei parrocchiani, che offriranno ai presenti dolci e vino prodotto nelle campagne circostanti.
Nella circostanza, verranno ricordati nella preghiera i parrocchiani scomparsi che in passato hanno partecipato e dato impulso alla sentita cerimonia, a partire dalla compianta Rita Orioli, una delle anime della comunità ladinese.