Forlì, 14 agosto 2018 - Si prospetta un gran finale per l'edizione numero 27 del raduno internazionale degli artisti di strada '1000&1 luce' di Santa Sofia organizzata dalla pro loco. Già nelle prime tre serate sono stati oltre 7.500 i visitatori e se il meteo sarà clemente sarà un'edizione da record per una manifestazione partita nel 1992 e cresciuta di anno in anno puntando sulla qualità delle proposte fino a diventare tra i 10 appuntamenti del genere più importanti a livello nazionale.

BUSK_33029299_155938

Saranno 48 i gruppi di artisti, musicisti, acrobati, giocolieri che, dalle 17 alle prime luci dell'alba, animeranno il centro storico del paese e il parco fluviale sul Bidente con il contorno di mostre d'arte, installazioni, street art, mercatino dell'artigianato artistico, spazio e animazioni per i più piccoli.

Oltre 100 i giovani volontari all'opera, numerosi i punti ristoro gestiti dalla pro loco e dalle altre associazioni, dai privati oltre alla rinomata offerta dei ristoranti, pizzerie, osterie del centro bidentino e delle zone limitrofe.

Poco prima di mezzanotte i fuochi artificiali illumineranno Santa Sofia e il Bidente, ma la festa continuerà fino alle prime luci dell'alba al parco della Resistenza (ribattezzato per l'occasione 'Buskers Park') grazie ai ritmi musicali che scateneranno la voglia di ballare. Per informazioni www.distradainstrada.it