Gli organizzatori del trofeo
Gli organizzatori del trofeo

Meldola (Forlì-Cesena), 17 luglio 2019 - Il trofeo di Meldola nel giro di pochi anni è diventato un appuntamento quasi irrinunciabile per gli appassionati del calcio balilla. Strisciate, ganci, tre tocchi, rollerball sono termini tecnici con i quali si potrà prendere confidenza dal 26 al 28 luglio, quando si svolgerà, presso il bar della piscina in piazzale della Libertà, il 4* trofeo Conad Bidente che vedrà impegnati quasi 150 atleti, fra uomini e donne, provenienti da tutta Italia.

Fra i partecipanti anche nomi di spicco del movimento del calcio balilla come Marco Bertelli (Finale Emilia), capitano della nazionale appena rientrata dal mondiale che si è svolto in Spagna; Elisa Ortu (Cesena), la donna più medagliata d’Italia; Massimo Caruso (Torino) e Simone Russo (Sanremo) campioni del mondo uscenti della categoria rollerball.

Si parte venerdì 26 con i bambini dei centri estivi di Meldola e Forlimpopoli che si sfideranno su uno dei biliardini più lunghi di sempre, 14 stecche per ogni lato, si gioca sette contro sette. A suggerire ai bambini le migliori strategie capitan Bertelli e la pluripremiata Ortu.

Sabato e domenica si svolgerà invece il trofeo vero e proprio a coppie nelle categorie: maschile, femminile e misto. I dodici biliardini saranno sistemati presso il bar della piscina, in piazzale della Libertà. “Tutti gli atleti avranno libero accesso alla piscina - spiegano i gestori del bar, Sara Severi e Marco Castellucci - e noi saremo aperti 24 ore su 24 nelle due giornate”.

Ad organizzare il tutto è l’Asd Evergreen di Meldola con il patrocinio del Comune di Meldola, che omaggerà tutti i bambini partecipanti di una medaglia ricordo. “Attiriamo atleti da tutta Italia - spiega Marta Flamigni, forlivese e vera anima motrice dell’evento oltre che leader della Brescello in Rosa, squadra completamente femminile che si è aggiudicata il quinto posto nella categoria B del torneo di Pescara, contro squadre quasi completamente maschili -, ogni anno cresciamo nei numeri e quest’anno avremo Calcio Balilla 24 che farà riprese in diretta delle partite più adrenaliniche”.

Matteo bondi