I volontari della Pro Loco di Fratta
I volontari della Pro Loco di Fratta

Bertinoro, 21 agosto 2019 - E’ forse la manifestazione più attesa dell’estate a Fratta Terme ‘Colori e sapori’, l’evento che per sette giorni lega insieme una proposta gastronomica diversa ogni sera alla musica d'intrattenimento. Giunta quest’anno alla tredicesima edizione, la manifestazione è partita venerdì 23 per concludersi giovedì 29 agosto in piazza Colitto con inizio alle 19 e musica fino a mezzanotte. La manifestazione è organizzata dalla Pro loco di Fratta Terme. Ieri sera c'è stato un menù a base di pesce, che ha portato in tavola i sapori dell'Adriatico mentre l'intrattenimento sarà a cura dell'orchestra spettacolo Frank David.

Oggi la proposta culinaria si sposta al sud Italia, mentre lo spettacolo è assicurato da Sofia e Ale. Domenica in cucina si celebra la Romagna e sul palco si esibisce Patrizia Ceccarelli. Si gioca in casa lunedì 26 agosto con i sapori di Fratta Terme e la presentazione, con la partecipazione di Sgabanaza, della squadra di calcio di Fratta Terme che affronterà il campionato 2019/20; a seguire dj set con Paolo Emme. Ci si trasferisce in Spagna martedì con la paella catalana mentre in pista di ballerà con il gruppo di ballo Pueblo Latino e la musica dei Caiman.

Dalla Spagna ci si sposta in Baviera mercoledì, mentre sul palco salgono I brillanti sparsi. Si chiude giovedì 29 agosto con il panzerotto pugliese e l’orchestra spettacolo Vincenzi. “Un grande ringraziamento – afferma il presidente della Pro Loco, Gabriele Pasini – ai volontari dell'associazione che sono al lavoro già da diverse sere per preparare al meglio il tutto; un grande grazie anche a tutti i commercianti, artigiani e imprenditori che sono sempre disponibili e pronti a darci una mano. Questa è la manifestazione più importante e impegnativa che il nostro sodalizio organizza durante tutto l'anno e ci teniamo ad accogliere al meglio tutti coloro che, sempre più numerosi e provenienti da varie parti della Romagna, vorranno venirci a trovare e passare un po' di tempo con noi”.