Ferdinando Scianna alla presentazione della sua mostra (foto Frasca)
Ferdinando Scianna alla presentazione della sua mostra (foto Frasca)

Forlì, 14 giugno 2018 - Il viaggio il racconto la memoria. È il titolo della mostra fotografica di Ferdinando Scianna che sarà ospitata dai Musei San Domenico. Dal 22 settembre al 6 gennaio 200 fotografie in bianco e nero dell’autore siciliano costituiranno un’antologica suddivisa in sei sezioni. Dalla natia Bagheria alle Ande boliviane, dalle feste religiose alla moda, sarà un percorso suggestivo sulle ossessioni dell’artista.

MOSTRACINQUECENTOFOTO_28724325_201124
Ad accompagnare il visitatore, un’audioguida in cui Scianna racconta in prima persona il suo modo di intendere la fotografia e l’arte. La mostra presenterà anche un documentario, dedicato alla vita professionale del fotografo, il primo italiano a lavorare per la famosa agenzia Magnum Photos. Allievo di Henri Cartier-Bresson, Scianna è stato amico di Leonardo Sciascia, il grande scrittore siciliano, un incontro che ha segnato profondamente la vita artistica del fotografo.

FRANCE-Provence 1955
Orari: dal martedì al venerdì 9,30-18,30; sabato, domenica e festivi 10-19. Biglietto intero da 11 euro.