Forlì, 26 agosto 2016 – Dopo il grande successo della mostra 'Icons and Women' di Steve McCurry, la grande fotografia torna protagonista in città. La nuova mostra organizzata da Comune e Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, che si terrà dal 28 ottobre al 29 gennaio al San Giacomo, si intitola ‘Genesi’ e racconta le rare bellezze del nostro pianeta. L’autore degli scatti, 245 immagini eccezionali in bianco e nero, è il maestro della fotografia documentaria Sebastião Salgado (foto).

L’artista dello scatto ha lavorato dieci anni, viaggiando dall’Antartide all’Alaska, dal deserto alla Papuasia, per raccogliere il materiale fotografico che racconta di un mondo in cui natura ed esseri viventi vivono ancora in equilibrio con l’ambiente. ‘Genesi’ vuole essere da una parte un atto d’amore verso la Terra, dall’altra un grido d’allarme e un monito affinché si cerchi di preservare queste zone incontaminate per le future generazioni.

L’esposizione sposa lo spirito e i contenuti della Settimana del Buon Vivere, in programma a Forlì e in Romagna dal 24 settembre al 2 ottobre e durante la quale si terranno appuntamenti che anticiperanno la mostra. Il 2 ottobre alle 17.30 al San Giacomo, per esempio, sarà proiettato il documentario sul lavoro di Salgado intitolato ‘Il sale della terra’ e realizzato da Wim Wenders, insieme al figlio di Sebastião, Juliano Ribeiro Salgado,