Uno degli stand della Festa del Cioccolato (foto Fantini)
Uno degli stand della Festa del Cioccolato (foto Fantini)

Forlì, 5 novembre 2016 - Comincia con dolcezza il novembre forlivese all’insegna del gusto e della cultura. In questo primo weekend del mese, infatti, piazza Saffi si appresta ad accogliere per la prima volta, almeno negli ultimi anni, la Festa del Cioccolato organizzata dall’associazione nazionale ‘Choco Amore’, che porterà a far tappa nel cuore della nostra città il suo tour dopo aver toccato con successo tanti altri capoluoghi di provincia in tutta Italia. Per queste due giornate grandi e piccini potranno aggirarsi liberamente tra gli stand dei maestri artigiani che apriranno i battenti già dalle 10 del mattino e animeranno il centro storico per tutto il pomeriggio fino a tarda sera con odori, sapori e colori che allieteranno un autunno oramai inoltrato per la gioia dei più golosi. (FOTO)

Tra le bancarelle artigiani da tutta Italia (non ci sono forlivesi): Lombardia, Veneto, Puglia, Calabria e non solo le regioni di provenienza, artigiani che propongono cioccolato da passeggio, praline, aromi come il bergamotto e forme ricercate come antichi attrezzi del mestiere, sculture e riproduzioni rigorosamente intagliate nel cioccolato. «Perché il cioccolato non è solo una dolce prelibatezza – aggiunge l’organizzatore Rino Catricalà –, ma un’occasione unica e imperdibile per osservare da vicino l’arte della lavorazione del cacao puro, senza additivi e conservanti, per scoprire le sue qualità terapeutiche e antiossidanti, e conoscere il meglio della produzione regionale italiana». Inoltre, tante attività ludiche e artistiche che interesseranno soprattutto i più piccoli: tra queste il Choco Play, organizzato dal gruppo di animazione forlivese DaDaumpa, che proporrà due mattinate dedicate alle scuole con divertenti e formative lezioni riguardanti il tema della manifestazione, e due pomeriggi pieni di giochi interattivi su questo prezioso alimento. Un evento davvero a tutto tondo che nasce e si modella dall’idea e dalla passione del suo fondatore Maestro Antonio Schettini, titolare appunto della Choco Passion di Merate in provincia di Lecco, azienda leader del settore che commercializza i suoi prodotti anche all’estero.

«A Forlì – spiega Catricalà – abbiamo trovato terreno fertile. La giunta comunale e il consorzio dei commercianti Forlì nel Cuore hanno risposto con entusiasmo rendendo possibile la nostra presenza in questo weekend». Cultura, gusto e divertimento per un fine settimana da sorriso sulle labbra e qualche dolce traccia di cioccolato tutt’intorno.