Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Meldola, fitness nella natura con ‘Parchi e movimento’

Torna l’iniziativa di successo: lezioni gratuite di zumba, pilates, yoga e difesa personale

Ultimo aggiornamento il 20 agosto 2018 alle 07:07
Ginnastica al parco (Fantini)

Meldola, 20 agosto 2018 - Prende il via oggi ‘Parchi e movimento’, iniziativa dell’assessorato all’ambiente del Comune di Meldola e dell’Istituzione Davide Drudi. Quest’ultima struttura, nella sua area verde (in strada San Colombano - Meldola), ospiterà le lezioni gratuite di zumba, pilates, yoga e difesa personale, a cura di associazioni e personale di Meldola. L’attività si svolgerà da oggi fino a venerdì 14 settembre, per un totale di 18 incontri.

Si inizierà dalle 19 alle 20 con la zumba, a cura dell’associazione La Fenice, seguita mercoledì nello stesso orario con yoga e pilates a cura di Maria Augusta Neri. Poi giovedì dalle 19 alle 20 con la difesa personale insieme ai rappresentanti dell’associazione Tortuga. Ancora: venerdì yoga dolce (La Fenice) per ripartire con il calendario delle attività lunedì 27. In caso di pioggia l’attività verrà sospesa; gli organizzatori invitano i partecipanti a portare un tappetino e una bottiglia d’acqua.

«Per il secondo anno organizziamo ‘Parchi e movimento’ nell’area dell’Istituzione Drudi – dice l’assessore all’ambiente del Comune di Meldola Ermano Giunchi –, così da valorizzarla e farla conoscere ai meldolesi. Mi fa piacere ricordare che a tenere le lezioni saranno associazioni del paese e che saranno gratuite».

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.