La rupe di Rio Cozzi
La rupe di Rio Cozzi

 

Verrà inaugurato lunedì a Castrocaro Terme e Terra del Sole il percorso naturalistico dedicato alle meraviglie dello spungone. Un itinerario alla scoperta del sito dominato dalla maestosa rupe dei Cozzi, della sua ricca vegetazione e degli animali che la popolano
 

Verrà inaugurato lunedì a Castrocaro Terme e Terra del Sole il percorso naturalistico dedicato alle meraviglie dello spungone. Un itinerario alla scoperta del sito dominato dalla maestosa rupe dei Cozzi, della sua ricca vegetazione e degli animali che la popolano

Il programma del pomeriggio prevede alle 17.30 il ritrovo al parco fluviale, all’entrata del campo sportivo, dove sarà allestita una merenda a base di prodotti tipici. L’ingresso è gratuito e aperto a tutti.

Alle 18.15 è prevista la partenza della passeggiata verso la rupe di Rio Cozzi in compagnia di guide naturalistiche ed esperti del settore che illustreranno le straordinarie caratteristiche della formazione geologica.

Il percorso è punteggiato da pannelli informativi, allestiti dall’infaticabile volontario Pino Bacchilega e approvati dai politici in erba del consiglio comunale dei ragazzi. La conclusione dell’escursione è prevista intorno alle 19.30.

Il progetto, realizzato dal Comune di Castrocaro Terme e Terra del Sole in collaborazione con Alberto Camporesi e i rappresentanti dell’associazione ADAS, è stato finanziato integralmente dalla Regione Emilia-Romagna in seno alle iniziative di valorizzazione dei Geositi della Romagna Toscana.

 

Per informazioni tel. 0543.769631, iatcastrocaro@visitcastrocaro.it
 

Castrocaro Terme e Terra del Sole, 25 luglio 2019 - Verrà inaugurato lunedì a Castrocaro Terme e Terra del Sole il percorso naturalistico dedicato alle meraviglie dello spungone. Un itinerario alla scoperta del sito dominato dalla maestosa rupe dei Cozzi, della sua ricca vegetazione e degli animali che la popolano. Il programma del pomeriggio prevede alle 17.30 il ritrovo al parco fluviale, all’entrata del campo sportivo, dove sarà allestita una merenda a base di prodotti tipici. L’ingresso è gratuito e aperto a tutti.

Alle 18.15 la partenza della passeggiata verso la rupe di Rio Cozzi in compagnia di guide naturalistiche ed esperti del settore che illustreranno le straordinarie caratteristiche della formazione geologica. Il percorso è punteggiato da pannelli informativi, allestiti dall’infaticabile volontario Pino Bacchilega e approvati dai politici in erba del consiglio comunale dei ragazzi. La conclusione dell’escursione è prevista intorno alle 19.30.

Il progetto, realizzato dal Comune di Castrocaro Terme e Terra del Sole in collaborazione con Alberto Camporesi e i rappresentanti dell’associazione ADAS, è stato finanziato integralmente dalla Regione Emilia-Romagna in seno alle iniziative di valorizzazione dei Geositi della Romagna Toscana. Per informazioni tel. 0543.769631, iatcastrocaro@visitcastrocaro.it