Quotidiano Nazionale logo
6 mag 2022

Alunni e docenti protagonisti della ‘Notte nazionale dei Licei classici’

L’evento oggi al Morgagni in contemporanea con altri 300 istituti italiani

Oggi dalle 18 alle 20.45 nella sede del Liceo Classico Morgagni in viale Roma 1 si terrà l’8ª edizione della Notte Nazionale dei Licei Classici. Le classi 2A, 3A, 4A, 5A, 5B del Liceo Morgagni incontreranno le Istituzioni e la cittadinanza con un ricco programma di eventi che si terranno in varie sale all’interno del liceo. La notte dei Licei Classici è sostenuta dal Miur, dall’Aicc, da Rai Cultura e Rai Scuola e si svolgerà in contemporanea presso 320 Licei Classici di tutte le regioni d’Italia, con interventi ideati dagli stessi ragazzi o in collaborazione con i loro docenti e vuol essere un momento formativo di grande valore.

La serata avrà inizio alle 18 coi saluti del dirigente scolastico Marco Lega e la proiezione video nazionale, a cura della 4ª A, in contemporanea coi 300 licei italiani, di una breve guida alla mostra ‘Maddalena. Il mistero e l’immagine’. Seguiranno, alle 19, tre eventi: visita guidata alla mostra ‘Volti e storie di un bene possibile’ sul dramma della guerra civile degli anni ‘80 in Uganda (a cura della 5ªB), ‘L’irrazionalità del logos, un dialogo sul significato della matematica da Pitagora a oggi’ (a cura di Matteo Nanni, 5ªA), ‘La maturità è tutto(?). Come Leopardi e Pavese ci hanno messo davanti alla vita’ (a cura di Aurora Dozio e Sabrina Rocchi, 5ªB).

Alle 19.45 la 3ªA presenterà una rilettura di ‘Ser Ciappelletto’ e la 2ªA proporrà ‘Talk under the stars’, un talk show tra personaggi storico-letterari. Poi alle 20.30 la 5ªB terrà un’esibizione di sirtaki. Chiuderà la serata alle 20.40 la lettura del testo nazionale finale dalle Dionisiache di Nonno di Panopoli.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?