Attilio Poni
Attilio Poni

Bertinoro (Forlì), 23 ottobre 2020 - ​Si è svolto sabato scorso il funerale di Attilio Poni, classe 1948, morto a causa di complicanze dovute al Coronavirus in Romania. Residente a Bertinoro, aveva superato il lockdown in Italia per poi spostarsi durante l’estate scorsa, quando è stato possibile riprendere i viaggi fra i paesi dell’Europa, nel paese di origine della moglie (erano sposati da 31 anni). Qui, purtroppo, si è ammalato di polmonite, riferibile al coronavirus. Il decorso della malattia è stato lungo e difficile, ma Poni si era alla fine negativizzato. Purtroppo però il suo corpo è rimasto provato dalla lunga battaglia contro il Covid e non ha retto. Attilio Poni non ha così potuto rivedere la sua Bertinoro per un’ultima volta.

Il bollettino covid del 23 ottobre, dati dell'Emilia Romagna

La salma è quindi tornata in Italia dove ha potuto svolgersi il funerale alla presenza di pochi familiari e amici della sua Bertinoro, considerando le limitazioni dovute alla seconda ondata del virus. "Era una persona con cui era piacevole intrattenersi in chiacchiere – ricorda il sindaco di Bertinoro, Gabriele Antonio Fratto –. Lo ricordo sempre molto educato e partecipe delle cose del nostro comune. Mi rammarica molto la sua scomparsa, anche perché era riuscito a superare questa nuova malattia. Rivolgo un abbraccio e la vicinanza di tutta la nostra comunità a sua moglie, ai suoi fratelli e a tutti i familiari".