Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
5 giu 2022

Baccini: "Opposizione contro a prescindere e a caccia di consenso"

5 giu 2022

Immediata replica del sindaco di Bagno di Romagna, Marco Baccini, ad Alice Buonguerrieri, consigliere comunale centrodestra che aveva mosso delle critiche sul bilancio 2021 della società Terme di Santa Agnese: "Anche io, come Alice Buonguerrieri, sono preoccupato, ma non per la gestione delle Terme di Santa Agnese (nella foto), quanto per il modo di fare opposizione di una certa classe politica - dice Baccini - Quest‘ultimo intervento scrive un‘altra pagina del manuale delle regole di opposizione della Buonguerrieri: contro a prescindere, dichiarazioni ad effetto, ricerca del consenso di qualche gruppo di interesse, zero proposte. L‘utile registrato dalla società non è stato realizzato con tagli del personale. Se si prendono a paragone i bilanci degli anni passati, il numero dei dipendenti stagionali è rimasto invariato fra le 59 e le 60 unità, così come quello dei dipendenti a tempo indeterminato, che è passato da 6 a 5 per un pensionamento. E’ stato difficile mantenere questi numeri in periodi di emergenza e di incertezza, ciò che dimostra a maggior ragione la sensibilità dell‘amministrazione e del CdA al tema del personale". Aggiunge Baccini: "Il fatto che la Buonguerrieri dichiari che l‘Amministrazione non controlla l‘operato del CdA, e non ha preso in considerazione le segnalazioni ricevute dalle minoranze consiliari, è poi un‘insinuazione inaccettabile e di basso livello. L‘Amministrazione è attenta alla gestione della società termale ed anche presente sulla gestione del personale. I numeri confermano l‘andamento positivo dell‘azienda in termini di crescita e di investimenti. Anche il Piano di sviluppo risulta centrato".

Gilberto Mosconi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?