Quotidiano Nazionale logo
24 apr 2022

Biblioteca, nuovo logo per aprirla al territorio

L’assessora Lazzari: "Hanno collaborato alla ideazione anche gli studenti. Raffigura un libro col megafono che si rivolge alla comunità per coinvolgerla"

gilberto mosconi
Cronaca
L’assessora Enrica Lazzari
L’assessora Enrica Lazzari
L’assessora Enrica Lazzari

di Gilberto Mosconi

"In primo piano un libro che, con tanto di megafono, "parla" e raggiunge il territorio, richiamando l’attenzione di tutta la comunità. Sullo sfondo, ecco le verdi colline e montagne appenniniche, elementi caratteristici dell’Alta Valle del Savio".

Queste parole descrivono il Logo della Biblioteca Diffusa del Comune di Bagno di Romagna, selezionato per rappresentare il progetto partecipativo che si è aggiudicato il Bando di Partecipazione 2021 della Rehione Emilia-Romagna.

Commenta l’assessora alla Cultura del Comune di Bagno, Enrica Lazzari: "Obiettivo dell’iniziativa è il coinvolgimento dell’intera comunità in una nuova modalità di vivere la biblioteca, pensata non come una mera attività limitata al solo prestito di libri e confinata in una spazio circoscritto, bensì come un luogo che travalica gli stessi muri dell’edificio dove sono custoditi i volumi per incontrare e coinvolgere la cittadinanza, portando la fruizione dei libri e della cultura in ambiti e situazioni cui non siamo tradizionalmente abituati. Questo è il nostro ambizioso progetto di divuglazioen dlela cultura librairia".

Aggiunge poi Lazzari: "Il Logo selezionato racconta l’incontro fra la cultura e il nostro territorio, la biblioteca che si rivolge alla comunità uscendo dai suoi spazi.

La decisione finale è arrivata al termine di un percorso partecipativo, al quale hanno preso parte molti dei protagonisti di questo progetto, compresi gli studenti del Liceo Scientifico "Righi" di Bagno e dell’Istituto Comprensivo di Bagno (comprende anche Verghereto). E proprio per raccontare l’evoluzione dell’intero progetto, la cooperativa LibrAzione, che gestisce la Biblioteca comunale, e il progetto partecipativo, assieme al Comune, organizzano un evento pubblico di presentazione aperto all’intera comunità giovedì 28 aprile, alle ore 11, a Palazzo del Capitano di Via Fiorentina, 38, a Bagno.

Si tratterà di un momento veramente molto importante per condivivdere con lacomunità territoriale un progetto di di valorizzazione culturale che prende le mosse dal patrimonio librario per renderlo appannaggio di una crescente comunità di fruitori nel comune di Bagno di Romagna, che vanta una tradizione prestigiosa nel settore della valorizzazione degli istituti culturali.

L’auspicio comune è di una capillare partecipazione all’incontro.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?