Sono tre le persone morte in condizione di positività al Covid-19 nel bilancio di ieri in provincia. Si tratta di un 86enne di Forlì e di due donne di 85 e 96 anni di Cesena (ieri in tutta l’Emilia-Romagna sono morte 14 persone). In provincia i contagi di giornata sono 202, con un balzo in avanti di 51 rispetto ai 151 di ieri. Di questi 120 riguardano Forlì e comprensorio. Nello specifico: 71 i contagi a Forlì, 18 a Bertinoro, 8 a Meldola, 7 a Castrocaro Terme, 6 a Premilcuore, 3 a Dovadola e Forlimpopoli, uno a Modigliana, Predappio e Santa Sofia. I guariti in provincia sono 59.

Per quanto riguarda l’Emilia Romagna i casi sono 1.058, con un tasso di positività del 2,9% e un’età media di 40 anni. Spiccano in negativo i 183 casi a Rimini e i 180 del Ravennate. In Emilia Romagna sui 398 asintomatici, 219 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 12 con lo screening sierologico, 44 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 4 tramite i test pre-ricovero. Per 119 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica.