Quotidiano Nazionale logo
8 apr 2022

Biserno ricorda i partigiani uccisi

Il Comune di Santa Sofia, in collaborazione con l’Anpi di Forlì-Cesena e di Santa Sofia, in occasione delle commemorazioni della battaglia di Biserno del 12 aprile 1944 dove morirono durante il grande rastrellamento nazi fascista 12 partigiani della retroguardia guidati dagli alfonsinesi Amos Calderoni e Terzo Lori, che si sacrificarono per permettere al resto dell’VIII Brigata Garibaldi di sfuggire all’annientamento, propongono domenica alle 10 la commemorazione a Biserno al monumento dedicato all’8^ Brigata Garibaldi e ai cippi con interventi di rappresentanti dell’amministrazione comunale e dell’Anpi.

Invece nel pomeriggio, alle 17, al Teatro Mentore, è prevista la proiezione del docufilm ‘Le scelte di Nadia’. Gli autori, Gian Luigi Melandri, Fausto Pullano e Silvia Savorelli, ricostruiscono la figura della partigiana dell’VIII Brigata Garibaldi Giuseppina ‘Nadia’ Venturini, inquadrata nella Terza compagnia slava comandata da Sergej Nikolajevic Sorokin ‘Sergio’, il militare russo catturato dai soldati italiani dell’Armir e fuggito dal campo di prigionia.

Il filmato è arricchito dalle interviste alle staffette Nara Lotti ed Eleonora Nanni. Interverranno Gianfranco Miro Gori presidente dell’Anpi provinciale e gli autori. Ingresso libero . Prenotazioni al numero 349.9503847.

o.b.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?