Quotidiano Nazionale logo
17 apr 2022

Dal mondo economico idee per combattere l’ondata di rincari

Su impulso dei gruppi consiliari di minoranza si è svolta giovedì una seduta congiunta delle commissioni consiliari del Comune di Forlì sul tema del caro energia in forma di audizione delle parti sociali e delle organizzazioni economiche. Da mesi siamo infatti di fronte a un incessante aumento dei prezzi dell’energia. Anche nel nostro territorio molte imprese, già provate dal Covid, si sono trovate a fronteggiare un aumento di costi insostenibile mentre sul versante sociale si è palesato un impoverimento non solo delle fasce più deboli, ma di interi segmenti di ceto medio.

Pur sapendo che molte delle dinamiche in gioco si collocano su un orizzonte europeo o globale, abbiamo ritenuto che il Comune avesse il dovere di aprire un vasto confronto con le parti sociali per raccogliere elementi di conoscenza della situazione economica e sociale locale e proposte per una risposta adeguata alla gravità dell’emergenza, nell’ottica di costruire un vero e proprio patto territoriale contro la crisi. Partendo da questi presupposti, esprimiamo soddisfazione per lo svolgimento della commissione, che ha permesso di dare voce alle principali organizzazioni di rappresentanza e ha fornito al Consiglio comunale un ricco contributo di riflessioni, analisi e proposte.

Nello specifico, gli interventi si sono soffermati sulla necessità di definire strumenti straordinari: un fondo anticrisi e transizione verso produzioni a minor consumo energetico e l’accesso fonti energetiche a basso costo, snellimento della burocrazia. Riteniamo che le proposte emerse in commissione abbiano dato un contributo qualificato all’Amministrazione per elaborare un pacchetto di azioni concrete. Sarà nostra cura operare affinché queste indicazioni si traducano in scelte coerenti a sostegno del nostro territorio.

I gruppi consiliari

Forlì e Co., Partito Democratico, Italia Viva

e Movimento 5 Stelle

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?