Quotidiano Nazionale logo
13 mag 2022

Domani tutti ‘A tavola con Artusi’

Il tamburo della bella Chiesa dei Servi sarà illuminato di rosso per invitare tutti a mettersi ‘A tavola con Artusi’ per la cena che le Mariette e Casa Artusi imbandiranno nella serata di domani, con inizio alle 20, trasformando l’appena rinnovata via Andrea Costa in una sala da pranzo a cielo aperto. Sono ancora disponibili alcuni posti per l’appuntamento che vuole essere, non solo un modo per ritrovarsi tutti insieme a tavola, ma anche un’anticipazione dei festeggiamenti per il quindicesimo compleanno dei due organizzatori (Casa Artusi e le Mariette sono nate entrambe nel 2007).

La cena contribuirà anche alla realizzazione del progetto ‘Raccontare la cucina italiana’, che culminerà in un evento di videomapping ‘a tavola’ in programma per la serata del 1 luglio prossimo durante la la Festa Artusiana che animerà il paese con il buon cibo dal 25 giugno al 3 luglio.

Ricco il menù della cena che prevede quadrucci in brodo matto di piselli, insalata di pollo al limone su misticanza, ‘minestra verde’ di una volta, filetto di maialino all’aceto balsamico con patate al forno, sformatino di nonna Pia con carote e spinaci. Per finire in dolcezza l’immancabile zuppa inglese.

Il costo per partecipare alla cena è di 35 euro (i vini sono compresi nel prezzo). I posti sono limitati, e per questo, per partecipare occorre prenotarsi telefonando a Casa Artusi al numero di telefono: 349.8401818 o all’Associazione delle Mariette al 347.1911515.

Tutti i partecipanti alla serata di domani sono invitati a indossare, se vorranno, qualcosa di rosso e a portare un proprio tegame o stoviglia in metallo ‘a perdere’ per contribuire a realizzare un’installazione artistica che il Comune di Forlimpopoli dedicherà ad Artusi.

Matteo Bondi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?