Cittadini in bici all’ingresso del parco urbano, grande polmone verde forlivese
Cittadini in bici all’ingresso del parco urbano, grande polmone verde forlivese
Forlì-Cesena prima nella sostenibilità ambientale. È il risultato dell’ennesima classifica, in questo caso calcolata da FinScience, compagnia del Gruppo Datrix, basato su un mix di dati che aiuta a capire quali province italiane si sono comportate meglio nel raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità fissati dalle Nazioni Unite. Dietro Forlì-Cesena, si...

Forlì-Cesena prima nella sostenibilità ambientale. È il risultato dell’ennesima classifica, in questo caso calcolata da FinScience, compagnia del Gruppo Datrix, basato su un mix di dati che aiuta a capire quali province italiane si sono comportate meglio nel raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità fissati dalle Nazioni Unite. Dietro Forlì-Cesena, si piazzano Ferrara e Trento.

L’indice, realizzato da FinScience in collaborazione con ADAM AI Solutions, calcola tramite indicatori qualitativi e quantitativi i progressi fatti dalle amministrazioni locali per raggiungere i 17 traguardi condivisi da 193 Paesi, che vanno dalla riduzione della povertà e della fame all’utilizzo responsabile delle risorse per uno sviluppo sostenibile in campo sociale ed ambientale.

In occasione della conferenza internazionale ’How to achieve the SDGs through local action’ è stata presentata all’Università Bocconi la classifica delle province sostenibili secondo i criteri SDG, che vede in testa Forlì-Cesena, seguita da Ferrara, Trento, Belluno e Perugia.

Per realizzare questo nuovo rating, FinScience si è avvalsa sia di dati statistici tradizionali, raccolti dai vari istituti di ricerca come Istat, MEF, Eurostat, sia di dati alternativi analizzati tramite algoritmi di intelligenza artificiale sviluppati da FinScience stessa, basati sull’analisi sia dei contenuti pubblicati dalle province e dai comuni nei propri siti web, che degli indicatori di popolarità e sentiment nell’ambito delle news diffuse sui social network.

Il Gruppo Datrix sviluppa soluzioni proprietarie per finalità di marketing, editoria e finanza. E’ stata fondata da tre ex senior manager di Google Italia, profondamente convinti del valore dei dati per favorire decisioni migliori da parte di aziende di tutte le dimensioni e conseguentemente accelerare la crescita di business.