Edoardo Bassani aveva 4 anni, per lui una bara bianca e un giocattolo (foto Frasca)
Edoardo Bassani aveva 4 anni, per lui una bara bianca e un giocattolo (foto Frasca)

Castrocaro Terme (Forlì), 24 giugno 2019 -  Una quantità enorme di persone ha dato l’addio al piccolo Edoardo Bassani, il bimbo di 4 anni morto annegato nel parco acquatico di Mirabeach a Ravenna. Tutta Castrocaro si è fermata nel giorno di lutto cittadino: circa trecento persone hanno accompagnato il piccolo feretro bianco (foto), partito da casa del nonno Vanni (imprenditore conosciuto in paese), lungo il viale principale dove molti negozi erano rimasti chiusi in segno di partecipazione al dolore della famiglia.

x

VIDEO / Il saluto del nonno è una carezza

Altre centinaia di persone hanno atteso l’arrivo del corteo nella chiesa intitolata ai santi Nicolò e Francesco. Sulla bara, le rose bianche a formare un cuore, dedicate dalla nonna Ivana. E poi un piccolo giocattolo, un escavatore giallo che risalta con la sua allegria su quel biancore. In chiesa il parroco don Oreste Ravaglioli ha sottolineato che "la famiglia è prostrata dal dolore" ottenendo, spontaneo, un lungo applauso (video) di tutta l’assemblea.

image

Il Vangelo letto durante il funerale è stato quello in cui Gesù, in croce, grida "Dio mio, Dio mio, perché mi hai abbandonato?". Alla fine, don Oreste ha portato un messaggio a nome della diocesi, del Comune e della piccola comunità della scuola materna ‘Maria Bambina’ di Pieve Salutare, la scuola di Edoardo. Ha sottolineato che anche il vescovo, monsignor Livio Corazza, prega per la famiglia colpita da questo terribile lutto. Nel piazzale della chiesa, all’uscita dal funerale, altri due applausi scroscianti hanno salutato per l’ultima volta Edoardo. 

LEGGI ANCHE: Dieci indagati per la morte del bimbo, anche due direttori del parco