Quotidiano Nazionale logo
6 apr 2022

Elezioni, parlano gli ex: "Billi? Ottima scelta"

Benestare congiunto di Francesca Metri, Gabriele Ragazzini e Fiorino Fiorentini: "Ha l’empatia giusta"

francesca miccoli
Cronaca

di Francesca Miccoli

All’indomani dell’ufficializzazione della scelta del centrodestra di sostenere in maniera compatta Francesco Billi nella corsa allo scranno di primo cittadino di Castrocaro Terme e Terra del Sole, alcuni amministratori del passato plaudono alla scelta della coalizione. "Da cittadino – dichiara l’ex consigliere Gabriele Ragazzini, nel salone municipale di viale Marconi dal 2007 al 2012 – sono molto soddisfatto. Unendosi per sostenere Billi il centrodestra ha fatto la scelta giusta, dimostrando di aver imparato dagli errori passati e di saper interpretare l’opinione della gente".

Secondo Ragazzini non sarebbe stato corretto ripresentare come candidato "chi ha già perso una volta la corsa elettorale: è una regola di buon senso, da sempre valida per tutti. Inoltre quello che Billi ha fatto nelle sue passate esperienze in comune è stato apprezzato da moltissimi residenti di Castrocaro e Terra del Sole, ben al di là dell’appartenenza politica. È preparato, sa ascoltare e conosce il territorio. Ha dimostrato di essere in gamba e potrebbe essere proprio un buon sindaco".

Sulla stessa linea d’onda l’ex assessore Fiorino Fiorentini, già primario di pneumologia oggi dedito alla produzione vinicola. "Castrocaro non è mai stato così in basso – le parole di Fiorentini, consigliere per numerose legislature e assessore nella Giunta guidata da Francesca Metri nel 2007 – e non per colpa di qualcuno in particolare: tutta una serie di circostanze e disavventure negli ultimi tempi hanno portato a una decadenza d’insieme fino a un livello veramente allarmante. Io mi auguro come cittadino che in qualche maniera il nostro Comune alle prossime elezioni possa trovare una nuova spinta e soprattutto che i cittadini si aggreghino intorno a qualche nuovo modo di agire".

L’ex medico rivisita infine l’esperienza vissuta al fianco di Billi in seno al governo cittadino. "Ho la fortuna di conoscere Francesco anche come politico, da quando ero in Giunta con lui, e penso che abbia dimostrato una capacità e una conoscenza della macchina comunale che devono essere assolutamente sfruttate. Nella pratica Billi ha già dato prova di positività e credo abbia l’empatia giusta, dal lato umano, per coagulare consenso attorno alla sua persona".

L’ultima voce è quella di Francesca Metri, prima cittadina dal 2007 al 2012. "Faccio il mio in bocca a lupo a Francesco. So che ha lo spirito e le competenze necessarie per fare bene" la benedizione della manager di Castrocaro.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?