Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
20 apr 2022

Galeata, le vie del paese fanno il pieno di stridoli

Torna la tradizionale sagra promossa dalla Pro loco e Gal L’Altra Romagna. Oltre a bancarelle e ricette tipiche, anche l’escursione ‘Paesaggi di primavera’

20 apr 2022
oscar bandini
Cronaca
Il presidente Mazzoni (secondo da sx) insieme ad alcuni volontari della Pro loco
Il presidente Mazzoni (secondo da sx) insieme ad alcuni volontari della Pro loco
Il presidente Mazzoni (secondo da sx) insieme ad alcuni volontari della Pro loco
Il presidente Mazzoni (secondo da sx) insieme ad alcuni volontari della Pro loco
Il presidente Mazzoni (secondo da sx) insieme ad alcuni volontari della Pro loco
Il presidente Mazzoni (secondo da sx) insieme ad alcuni volontari della Pro loco

di Oscar Bandini

Torna domenica la ‘Sagra dello stridolo’ a Galeata promossa dalla Pro loco in collaborazione con il Gal L’Altra Romagna e dall’Unione provinciale delle Pro loco. Lo stridolo o silene inflata – erba campestre che cresce da marzo a ottobre e deve il suo nome al suono che producono le foglie se vengono accostate alle labbra – è il protagonista indiscusso di questa sagra che sta diventando un appuntamento conosciuto nel forlivese grazie alla Pro loco di Mevaniola guidata da Atos Mazzoni che ha lanciato questo appuntamento che si avvale anche del patrocinio dell’amministrazione comunale. Le vie di Galeata si animeranno fin dal mattino di bancarelle, mentre in piazza Antonio Gramsci sarà allestito lo stand gastronomico dove le cuoche prepareranno tagliatelle, tortelli e secondi conditi rigorosamente con gli stridoli che si potranno gustare a partire dalle 12.

"Cerchiamo di valorizzare i prodotti di qualità dell’alto Bidente – precisa Mazzoni anche nella sua veste di presidente provinciale dell’Unpli – nel periodo primaverile a partire dalle carni e i formaggi. Il tutto in collaborazione con gli esercenti pubblici e i ristoratori". Inoltre nei bar saranno proposti aperitivi a tema e nei ristoranti e nelle osterie del paese menù a base di stridoli, di funghi prugnoli, erbe di campo e non solo.

L’appuntamento si è arricchito, grazie alla collaborazione di ‘Trail Romagna natura in movimento’ dell’escursione ‘Paesaggi di primavera’ in partenza alle 10 da piazza Gramsci a fianco della sede municipale. Un itinerario sulle colline che sovrastano Galeata della durata di due ore e mezza con possibilità per i partecipanti di pranzare al costo di 20 euro compresa l’escursione.

"La valorizzazione del territorio – conclude Mazzoni – passa anche dallo sport e in particolare quello all’aria aperta con la possibilità di scoprire o ri-scoprire le bellezze ambientali e storico-archeologiche di Galeata, Pianetto e l’Abbazia di S. Ellero". Per informazioni e prenotazioni: Pro loco 331.4062300 e Ciro 331.7158142.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?