Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
2 ago 2022
2 ago 2022

I balestrieri fanno centro a Lucca

Terra del Sole, si sono imposti nella quarta edizione della Giostra Ghibellina con un totale di 333 punti

2 ago 2022
Parte della Compagnia dei balestrieri
Parte della Compagnia dei balestrieri
Parte della Compagnia dei balestrieri
Parte della Compagnia dei balestrieri
Parte della Compagnia dei balestrieri
Parte della Compagnia dei balestrieri

Non finiscono di stupire i balestrieri di Terra del Sole. La Compagnia guidata da Manuel Leonardi domenica scorsa si è imposta con un super punteggio nella quarta edizione della Giostra Ghibellina, organizzata dai ‘colleghi’ di San Paolino di Lucca. In gara, oltre ai vincitori e ai padroni di casa, le squadre di Pisa, Assisi e Ventimiglia - Parostino. L’agone si è svolto a dispetto del vento incredibile che nel fine settimana ha ‘spettinato’ diverse zone della Toscana. "Abbiamo ottenuto un punteggio record di 333 punti su 360" racconta con orgoglio Leonardi.

Questi i parziali dei tiratori medicei: Andrea Benericetti 30, Alberto Assirelli 29, Francesca Brasini 29, Alex Ragazzini 30, Paola Santandrea 28, Monica Olivucci 30, Marco Olivucci 22, Lorenzo Babini 30, Manuel Leonardi 30, Paolo Fragorzi 20, Michele Verità 26, Claudio Gramellini 29. Alla piazza d’onore San Paolino con 298 punti, a ben 35 lunghezze dai terrasolani, mentre il terzo posto è stato appannaggio di Ventimiglia - Parostino con 272 punti. Il trionfo è stato completato dal terzo posto di Lorenzo Babini nel torneo individuale. "Dopo la gara di primavera e il torneo della Ghibellina, il morale è alto in vista del 18 settembre, data del campionato italiano delle Compagnie iscritte alla Litab, in programma a Chioggia". Largamente primi nell’albo d’oro della manifestazione con ben undici titoli tricolori in bacheca, i terrasolani si presenteranno sul banco di tiro con legittime ambizioni. Ma prima dello ‘scudetto’, dovrà essere assegnato il Palio di Santa Reparata e della Romagna Toscana, in calendario come da tradizione la prima domenica di settembre. Nell’occasione i balestrieri medicei saranno l’un contro l’altro armato.

Francesca Miccoli

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?