Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
27 apr 2022

Il sindaco: "Ci sono delle tempistiche, seguiamo l’indirizzo che ci è stato dato"

27 apr 2022

La Tonellato respinge al mittente le accuse di Pompignoli. "Secondo le indicazioni dell’assessore" replica la fascia tricolore, la Commissione Unesco invita al "superamento della candidabilità di monumenti, singoli edifici, centri o agglomerati storici o borghi", ma suggerisce "la ricerca, a partire da questi, di un ‘eccezionale valore universale’ e immateriale che, in maniera trasversale e unificante, vada a rintracciare tale valore in altri luoghi presenti nel mondo, facendolo assurgere a qualcosa di valevole per l’intera umanità". Un compito improbo se si pensa che l’Italia è già leader mondiale nella speciale classifica Unesco con ben 55 siti recensiti.

"E’ necessario essere consapevoli delle tempistiche: per i portici di Bologna più di 20 anni di attesa e lavoro". Da mettere in conto poi il budget necessario per il dossier, per il quale è stato individuato un tetto massimo di mezzo milione di euro. "Risorse pubbliche consistenti, da ricercare e impiegare al meglio, in modo ponderato e pertinente e non sulla base di un facile entusiasmo estemporaneo o pretestuoso", prosegue la prima cittadina di Castrocaro, candidata al mandato bis. "L’amministrazione comunale da un lato ha cercato in questo ultimo anno di perseguire l’indirizzo emerso dalla Commissione Unesco e, dall’altra, ha recepito le istanze pervenute dalla sua comunità di implementare l’accessibilità ai luoghi storici del Comune. Lavoro che ha portato all’affidamento del progetto per il percorso intorno alle mura di Terra del Sole e il finanziamento già ottenuto per le porte storiche di Castrocaro, oltre che un progetto di fattibilità per il restauro delle mura del borgo castrocarese".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?