Quotidiano Nazionale logo
21 apr 2022

In scena l’opera ‘La rosa bianca’

Verrà presentata alle 21 alla Fabbrica delle Candele dalla Compagnia Bella

Stasera alle 21, presso la Fabbrica delle Candele, Compagnia Bella presenta l’opera teatrale in musica ‘La rosa bianca’, testo di Giampiero Pizzol, musica di Alessandro Nidi. Viene raccontata la storia degli studenti tedeschi Hans Scholl, 24 anni, sua sorella Sophie, 21, Alexander Schmorell, 24, Christoph Probst, 23, Willi Graf, 25, e del professore Kurt Huber, 49 anni, che fra il 1942 e il 1943 tentarono una resistenza non violenta al regime nazista ispirata ai valori cristiani e che, dopo l’arresto, furono processati e condannati a morte. Lo spettacolo, con il patrocinio del Comune di Forlì, Assessorato alle politiche giovanili, e in collaborazione con il Liceo artistico musicale ’A. Canova’, è stato proposto in occasione della Giornata della Memoria e ora nell’anniversario della Liberazione.

L’ingresso è gratuito, info 333.8193614, email: pizzol@compagniabella.com. Domani alle 9 e alle 11 vi saranno repliche per le scuole. Gli organizzatori dell’evento spiegano: "Le loro armi non furono mai pallottole, ma parole, non esplosivi ma l’esplodere della verità in un fascio di volantini. La bellezza disarmata di questi giovani ci affascina oggi per la loro grande voglia di vivere e per il grande amore al loro stesso popolo: desideravano la sconfitta delle colpe ma non l’uccisione dei colpevoli".

Alessandro Rondoni

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?