Loris Cappanna è il quarto da destra, con altri membri
Loris Cappanna è il quarto da destra, con altri membri

Forlimpopoli 16 dicembre 2017 - Nasce a Forlimpopoli l’associazione di promozione sociale ‘Non ho paura del buio’, a presiederla è Loris Cappanna, campione italiano di maratona e mezza maratona categoria non vedenti. Dell’associazione fondata dallo stesso Cappanna e dalla moglie, Denise Pantoli, fanno parte gli atleti guida che accompagnano Loris durante gli allenamenti e le gare: Daniele Zattini, Andrea Onofri, Cesar Alejandro Radic, Matteo Batani, Andrea Baiardi, Andrea Soldati, Nazario Tramonti, Thomas Valentini e Stefano Masini. «NON ho paura del buio – afferma Cappanna – è il messaggio che accompagna le varie testimonianze che portiamo in giro per le scuole e nelle associazioni. Buio inteso non solo come mancanza di vista, ma come l’ignoto che fa paura un po’ a tutti. Ed è proprio questo che intendiamo fare con questa associazione: accompagnare le persone fuori da buio». L’associazione si è già resa protagonista di una raccolta di giochi e libri usati da destinare alle unità pediatriche della zona, ad alcune case famiglia e a un orfanotrofio in Bielorussia.