Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
5 lug 2022
5 lug 2022

La Compagnia Balestrieri si aggiudica il torneo di primavera

Terra del Sole, la compagine locale ha sbaragliato le altre squadre in lizza registrando 319 punti su 360

5 lug 2022
Da sinistra Manuel Leonardi, Lucio Moretti e il maestro d’arme Andrea Benericetti
Da sinistra Manuel Leonardi, Lucio Moretti e il maestro d’arme Andrea Benericetti
Da sinistra Manuel Leonardi, Lucio Moretti e il maestro d’arme Andrea Benericetti
Da sinistra Manuel Leonardi, Lucio Moretti e il maestro d’arme Andrea Benericetti
Da sinistra Manuel Leonardi, Lucio Moretti e il maestro d’arme Andrea Benericetti
Da sinistra Manuel Leonardi, Lucio Moretti e il maestro d’arme Andrea Benericetti

Continua a mietere successi la Compagnia Balestrieri di Terra del Sole, la più titolata d’Italia tra le compagini iscritte alla Litab. Domenica nell’arena sotto le mura medicee i tiratori si sono aggiudicati la quinta edizione del torneo di primavera. Ben 319 punti su 360 il bottino dei ragazzi guidati dal presidente Manuel Leonardi nella gara a squadre su bersaglio piano. A ben 24 lunghezze di distanza la compagnia di Amelia, classificatasi seconda, davanti a Gualdo Tadino, alla contrada San Paolino di Lucca e a Norcia. Miglior tiratrice per i terrasolani Agnese Rossi.

A premiare i vincitori il consigliere provinciale Lucio Moretti, che ha portato i saluti del presidente Enzo Lattuca e dell’Amministrazione provinciale, che ha patrocinato l’evento.

Particolare commovente, i trofei per la gara individuale sono gli ultimi realizzati dal compianto Dante Ragazzini, balestriere amatissimo, recentemente scomparso.

Presenti alla gara anche il presidente della Litab, Silvio Amici, l’assessore comunale allo sport Massimo Paolini e il neo sindaco Francesco Billi, che ha ribadito la vicinanza e il sostegno ai tiratori, espressione genuina e vincente dell’identità, della tradizione e dell’associazionismo locale. Già nei mesi scorsi il primo cittadino aveva manifestato la volontà di fare diventare Castrocaro Terme e Terra del Sole nella capitale della rievocazione storica.

Francesca Miccoli

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?