Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
16 giu 2022

La diocesi apre un punto d’ascolto in centro

L’ex edicola tra corso della Repubblica e piazza Saffi, per anni ‘Rondo Point’ si chiamerà Good News (buone notizie)

16 giu 2022
Il vescovo Livio Corazza con il giornalista Alessandro Rondoni, che ha donato lo spazio alla città e alla diocesi
Il vescovo Livio Corazza con il giornalista Alessandro Rondoni, che ha donato lo spazio alla città e alla diocesi
Il vescovo Livio Corazza con il giornalista Alessandro Rondoni, che ha donato lo spazio alla città e alla diocesi
Il vescovo Livio Corazza con il giornalista Alessandro Rondoni, che ha donato lo spazio alla città e alla diocesi
Il vescovo Livio Corazza con il giornalista Alessandro Rondoni, che ha donato lo spazio alla città e alla diocesi
Il vescovo Livio Corazza con il giornalista Alessandro Rondoni, che ha donato lo spazio alla città e alla diocesi

In corso della Repubblica 2ter, all’angolo con piazza Saffi, è stato inaugurato ‘Good News’, luogo di incontro fra la diocesi di Forlì-Bertinoro e la città. Prima del taglio del nastro, il vescovo mons. Livio Corazza l’ha definito "nuovo punto di informazione delle iniziative della diocesi, di ascolto delle persone e dei loro bisogni, per le finalità dell’ufficio comunicazioni sociali, coinvolgendo gli altri uffici pastorali e il settimanale diocesano ‘Il Momento’". Cambia così volto il "Rondo Point", storica edicola forlivese, per tanti anni originale crocevia di incontri. Alla cerimonia di inaugurazione hanno partecipato, oltre al vescovo, autorità cittadine e militari, gli assessori comunali Rosaria Tassinari e Paola Casara, il direttore del ‘Momento’ don Franco Appi, quello della Caritas Filippo Monari e don Giovanni Amati, responsabile dell’Ufficio diocesano per le comunicazioni sociali. Erano presenti pure il vicario episcopale per la carità, don Stefano Pascucci, altri sacerdoti e rappresentanti degli uffici pastorali della diocesi fra i quali Sauro Bandi, Walter Neri, Roberto Ravaioli, Claudio Leonessi. È intervenuto anche Alessandro Rondoni, giornalista e per vent’anni direttore del ‘Momento’, Alessandro Rondoni, il fondatore del ‘Rondo Point’ e colui che lo ha recentemente donato alla città. "Ho fatto un regalo a Forlì e alla diocesi – ha sottolineato Rondoni– perché si possano ascoltare le persone, far conoscere e promuovere le iniziative culturali, editoriali e di carità, specie quelle rivolte ai giovani e alle persone bisognose". Il giornalista, oggi direttore dell’ufficio comunicazioni sociali della conferenza episcopale dell’Emilia-Romagna, ha inoltre ricordato i 13 anni in cui ha incontrato migliaia di cittadini: "Sono stato in mezzo alla gente, in questo crocevia nell’angolo della piazza, per ascoltare e costruire comunicando, nel segno dell’accoglienza e dell’integrazione". ‘Good News’ sarà quindi un nuovo luogo di ascolto e, come ha sottolineato il vescovo, "è stato donato alla diocesi in questo anno in cui ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?