Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
11 giu 2022

La raccolta porta a porta arriva anche a Premilcuore

Il nuovo servizio sarà attivo dal 19 settembre e interesserà circa 800 utenze. Per informare i cittadini è previsto un incontro il 17 giugno all’Area Feste

11 giu 2022
Dal 27 giugno personale Hera consegnerà il kit standard, Carta smeraldo e bidoncino
Dal 27 giugno personale Hera consegnerà il kit standard, Carta smeraldo e bidoncino
Dal 27 giugno personale Hera consegnerà il kit standard, Carta smeraldo e bidoncino
Dal 27 giugno personale Hera consegnerà il kit standard, Carta smeraldo e bidoncino
Dal 27 giugno personale Hera consegnerà il kit standard, Carta smeraldo e bidoncino
Dal 27 giugno personale Hera consegnerà il kit standard, Carta smeraldo e bidoncino

Il Gruppo Hera sta avviando le attività di consegna a domicilio delle lettere sulla partenza del nuovo servizio di raccolta dei rifiuti previsto per il 19 settembre in tutto il territorio comunale di Premilcuore, interessando quasi 800 utenze: 701 famiglie e 77 attività. Per informare cittadini e attività è stato organizzato un incontro, venerdì 17 giugno alle 20, presso l’Area Feste di via Marconi. L’attuale raccolta stradale sarà trasformata in tre sistemi differenti, a seconda della zona interessata: nelle zone residenziali del territorio comunale sarà attivato il porta a porta misto (che prevede la raccolta domiciliare in giorni e orari prestabiliti di indifferenziato e organico e la raccolta stradale di cartacartone, plastica, vetro e sfalciverde).

Nel forese, invece, saranno adottati due sistemi diversi: quello integrale, che riguarda tutti i tipi di rifiuti (indifferenziato, organico, carta, plasticalattine e vetro) ed è finalizzato a eliminare le postazioni stradali sulle vie principali, oppure stradale con contenitore intelligente (Smarty) Quest’ultimo sistema, in particolare, sarà invece utilizzato nelle aree extraurbane difficilmente accessibili ai mezzi Hera e consiste in isole ecologiche di base stradali con contenitori per la raccolta differenziata di carta, plasticalattine, vetro e organico. Per la raccolta dell’indifferenziato, sarà invece presente un contenitore informatizzato (Eco Smarty), che si apre solo con la Carta Smeraldo (la tessera Hera per i servizi ambientali) ed è utilizzabile 24 ore su 24.

Spiega Hera in un comunicato: "Questo sistema intende migliorare il decoro quantitàqualità della raccolta differenziata e promuovere una gestione responsabile dei rifiuti da parte di tutti i cittadini, con l’obiettivo di recuperare quantità sempre maggiori di materiali riciclabili. Differenziare i rifiuti rientra in quei comportamenti sostenibili che contribuiscono alla qualità della vita delle nostre città". Dal 27 giugno personale incaricato da Hera consegnerà alle singole famiglie il kit standard per la raccolta differenziata, la Carta Smeraldo e il bidoncino per la raccolta differenziata del rifiuto organico. Solo i titolari del contratto Tari potranno ritirarlo o persona delegata, utilizzando il modulo allegato alla lettera inviata in questi giorni.

Quinto Cappelli

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?